Conad Nord Ovest dona 110 mila euro all’ospedale Regina Margherita di Torino

L’impegno di Conad per la Comunità si arricchisce di una ulteriore iniziativa di sostenibilità sociale, grazie al collezionamento “Con tutto il cuore per un grande progetto di solidarietà”.

Grazie al prezioso contributo dei clienti e alla loro generosità, l’iniziativa virtuosa di collezionamento di 20 soggetti natalizi per l’addobbo e la decorazione, realizzati con materiali green, promossa da Conad Nord Ovest, ha permesso di donare complessivamente 820 mila euro alle strutture ospedaliere pediatriche partner coinvolte nelle regioni in cui opera: Toscana, Emilia, Lombardia (provincia di Mantova), Piemonte, Valle d’Aosta, Liguria, Lazio e Sardegna. Gli importi sono stati destinati all’acquisto di importanti macchinari e per sostenere progetti utili a garantire le migliori cure a tanti piccoli pazienti.

Per ogni premio distribuito, Conad Nord Ovest ha devoluto 50 centesimi, dando una mano concreta a chi lavora ogni giorno per rendere la vita di tutti i bambini ricoverati il più normale possibile.

Nello specifico nei punti vendita di Piemonte e Valle D’Aosta, si è raggiunta la straordinaria cifra di 110.000 euro, per un grande progetto di solidarietà.

L’importo raccolto è stato donato alla Fondazione FORMA dell’Ospedale Infantile “Regina Margherita” di Torino per la realizzazione dell’impianto di osmosi all’interno del nuovo reparto di Nefrologia e Gastroenterologia dell’Ospedale, inaugurato di recente dopo un importante progetto di ristrutturazione, che aveva già coinvolto anche Conad Nord Ovest con una donazione nell’ambito della precedente edizione della campagna solidale.

Oggi a Torino si è svolto l’incontro per la simbolica consegna della donazione presso l’Ospedale Regina Margherita alla presenza di Massimo Galvan, Vicepresidente di Conad Nord Ovest, l’ing. Antonino Aidala, Presidente di Fondazione Forma e la Direzione dell’Infantile nelle persone della prof.ssa Franca Fagioli e la dott.ssa Silvana Barbaro. Un gesto importante con cui Conad Nord Ovest ha voluto ribadire la propria vicinanza e il proprio impegno nei confronti delle comunità.

“Siamo orgogliosi di poter dare il nostro contributo ad un centro di eccellenza come l’Ospedale Regina Margherita. Anche quest’anno abbiamo raggiunto un ottimo risultato – dichiara Massimo Galvan, Vicepresidente di Conad Nord Ovest – La donazione è il segno della partecipazione e della generosità dei nostri clienti, un gesto di solidarietà che ci auguriamo possa rendere il più normale possibile la vita di tanti piccoli pazienti. Crediamo molto in questo progetto, che ci vede impegnati già da tempo al fianco di importanti ospedali pediatrici italiani. Un’iniziativa che riafferma la nostra volontà di sostenere e creare valore condiviso per le Comunità che ci ospitano, di accompagnarle verso il futuro nel segno di quella cultura solidale che da sempre contraddistingue Conad. Il nostro doveroso ringraziamento va a tutti coloro che hanno reso possibile questo importante risultato e a tutto il personale sanitario che lavora e continua a lavorare senza sosta nei reparti di pediatria”.

“Siamo molto grati a Conad Nord Ovest, che ormai da tempo accompagna FORMA nella realizzazione dei progetti. È nuovamente un grande risultato, a conferma della generosità e dell’affetto di Conad e dei suoi clienti verso l’Ospedale dei bambini. Tutti loro ci consentono di aggiungere un tassello fondamentale al grande progetto di ristrutturazione del reparto di Nefrologia e Gastroenterologia dell’Ospedale Infantile di Torino. In particolare, questo importante contributo sarà destinato all’ Impianto di Osmosi, a completamento dell’area dedicata alle Attività Diurne. Gli interventi realizzati da Forma hanno un denominatore comune: migliorare la qualità delle cure e promuovere l’eccellenza dei percorsi terapeutici di un presidio ospedaliero che ha una grande valenza ed importanza per il nostro territorio. Quindi ancora un grazie di cuore da Fondazione Ospedale Regina Margherita a Conad e a quanti contribuiscono ad aiutare i nostri bambini» dichiara Antonino Aidala, Presidente di Fondazione Forma.

“Ringraziamo Conad Nord Ovest, che ha contribuito significativamente tramite la Fondazione Forma alla ristrutturazione della nuova area di degenza di due reparti fondamentali per i nostri piccoli pazienti e le loro famiglie. Una ristrutturazione che esalta sia l’aspetto del percorso diagnostico terapeutico sia quello dell’umanizzazione degli ambienti ospedalieri. Si tratta di una nuova area che valorizza sempre più le eccellenze delle specialità pediatriche della nostra Azienda Città della Salute sia a livello piemontese sia a livello nazionale. Il tutto nell’ottica della presa in carico dei piccoli pazienti, non solo dal punto di vista medico sanitario, ma soprattutto dal punto di vista della persona a 360°” dichiara Giovanni La Valle, Direttore Generale della Città della Salute di Torino.

La campagna “Con tutto il Cuore” vede da anni impegnata Conad Nord Ovest a fianco di importanti ospedali pediatrici delle regioni in cui opera. Grazie alla generosità dei numerosi clienti in otto edizioni la campagna ha permesso di donare complessivamente ben oltre 3,3 milioni di euro a favore di: Ospedale pediatrico Bambino Gesù di Roma, Ospedale pediatrico Microcitemico e Azienda Ospedaliera Brotzu di Cagliari, Azienda ospedaliero universitaria Meyer di Firenze, Fondazione Toscana Gabriele Monasterio di Pisa e Fondazione Santa Maria Nuova di Firenze, a cui si sono aggiunti l’Istituto Giannina Gaslini di Genova (dal 2019), il Policlinico Sant’Orsola di Bologna e la Fondazione Ospedale Regina Margherita di Torino (dal 2020).

L’impegno dedicato alle partnership sostenibili e, in particolare, alle iniziative di fidelizzazione a sostegno dell’ambiente e delle persone, rientra nel grande progetto di sostenibilità di Conad “Sosteniamo il futuro”, basato su tre dimensioni fondamentali dell’agire quotidiano dell’insegna: rispetto dell’ambiente, attenzione alle persone e alle comunità, valorizzazione del tessuto imprenditoriale e del territorio italiano.

A livello nazionale, l’iniziativa, promossa quest’anno da tutto il Sistema Conad, ha permesso una donazione complessiva di 1,9 milioni di euro a favore di 24 ospedali con reparti pediatrici in tutta Italia.



In questo articolo: