Tragedia ad Aurano in Val Grande: 56enne precipita in un dirupo, morto

Una tragedia si è consumata nella serata di ieri, martedì 10 maggio ad Aurano in Val Grande nella provincia del Verbano-Cusio-Ossola.
M.P di 56 anni di Cerano ha perso la vita dopo essere caduto in un dirupo mentre stava facendo un’escursione.
L’uomo aveva una baita nei pressi dove poi è accaduto il tragico incidente ed era andato per fare un’escursione nella zona. Durante l’escursione qualcosa deve essere andato storto e il 56 è caduto nel dirupo morendo a causa delle ferite riportate dalla caduta.

La moglie non vedendolo tornare a casa per cena, e non trovando riuscendo a comunicare con lui, preoccupatasi si è recata presso la baita dove però ha trovato l’auto dell’uomo e la casa chiusa.
Intorno alle 21, ha deciso quindi di chiamare il Soccorso alpino della Val d’Ossola che si è messo subito alla ricerca dell’uomo insieme ai vigili del fuoco, al Soccorso alpino della guardia di finanza e ai carabinieri.
Intorno alle 3 di notte la tragica scoperta: il corpo senza vita del 56 è stato rinvenuto in fondo ad un dirupo.



In questo articolo: