Sommariva Bosco, 50 mucche morte in pochi minuti avvelenate dal sorgo: attivata una raccolta fondi in sostegno dell’allevatore

Il comune di Sommariva Bosco ha organizzato una raccolta fondi in sostegno di Olivero Giacomino, storico allevatore di bovini della razza Piemontese, che domenica 7 agosto ha perso 50 mucche, intossicate da quello che avevano appena mangiato, presumibilmente una varietà di sorgo, che che era stato seminato ma che non era adatto al pascolo.

Scrive il comune:

Il sindaco Marco Pedussia , il vice sindaco Cinzia Agnese Spagnolo, il consigliere delegato all’agricoltura Emilio Busso con l’amministrazione tutta, in collaborazione con l’associazionismo allevatoriale del mondo piemontese, organizza una sottoscrizione in favore dell’azienda agricola Olivero Giacomino e famiglia per il danno subito inerente alla perdita di 50 mucche. A breve comunicheremo l’Iban. Contiamo sulla solidarietà di tutti voi.



In questo articolo: