Incidente sul lavoro a Casale Monferrato: cade da un cantiere e perde la vita

Un operaio di 41 anni, di origini albanesi, residente a Casale Monferrato, ha perso la vita cadendo da quattro metri di altezza in un cantiere in

località Chiabotto di San Giorgio Monferrato.

L’uomo è stato soccorso e trasportato all’ospedale dove, però, è giunto privo di vita.

Sul posto sono intervenuti gli agenti del Commissariato di Casale, i tecnici dello Spresal e i medici del 118

Aggiornamento delle 13.40 del 5 novembre.

L’operaio morto nell’incidente sul lavoro a Casale Monferrato si chiamava Armando Serjanaj ed era nativo di Valona in Albania. La sua famiglia numerosa è molto conosciuta nella comunità albanese cittadina.