Seguici su

Piemonte

Francesco Camusso, la prima maglia rosa vincitrice del Giro d’Italia nell’anno in cui tre piemontesi dominarono la corsa Rosa

Redazione Quotidiano Piemontese

Pubblicato

il

Francesco Camusso è stato la prima maglia rosa vincitrice del Giro d’Italia nell’anno in cui tre piemontesi dominarono la corsa Rosa.

Il 10 maggio 1931 la prima maglia rosa della storia fu aggiudicata a Learco Guerra, che nella sua Mantova battè in volata Alfredo Binda.

La fase finale del Giro del 1931 fu dominata da tre ciclisti piemontesi: Luigi Marchisio di Castelnuovo Don Bosco, Luigi Giacobbe di Bosco Marengo e Francesco Camusso di Cumiana.

Francesco Camusso al suo secondo anno tra i professionisti vinse il Giro d’Italia, portando a Milano la prima maglia rosa grazie al successo nella tappa da Cuneo a Torino con la scalata al Sestriere.

Nella Cuneo-Torino di 252 chilometri Camusso dopo aver scollinato solo al Sestriere raggiunse il Motovelodromo di Torino dove giunse con 3’10″ su Giacobbe e Marchisio.

I tre piemontesi occuparono le prime tre posizioni nella classifica finale del Giro.

Sessant’anni dopo, l’8 giugno 1991, il Giro passò da Cumiana e si fermò ad onorare Francesco Cichin Camusso nel corso della tappa Savigliano-Sestriere.

Francesco Camusso è morto a Torino il 23 giugno 1995 all’età di 87 anni.

Iscrivi al canale Quotidiano Piemontese su WhatsApp, segui la nostra pagina Facebook e continua a leggere Quotidiano Piemontese

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

adv

Dalla home

adv

Facebook

adv