Seguici su

Cronaca

Cascina abbandonata trasformata in magazzino per coltivare droga, arrestato un 45enne a Pratiglione (Torino)

All’interno c’era un complesso sistema di illuminazione, flusso d’acqua e ventilazione per la coltivazione di 150 piante

Redazione Quotidiano Piemontese

Pubblicato

il

TORINO – Un45enne è stato arrestato dai carabinieri di Ivrea con l’accusa di detenzione di droga, che coltivava in un magazzino nei boschi di Pratiglione, nel torinese. Le indagini, partite nei mesi precedenti, hanno portato alla luce diversi indizi che indicavano la presenza di attività illegali all’interno di una cascina in apparenza dismessa. Effettuato il blitz, i carabinieri hanno trovato un ampio magazzino per la coltivazione e il trattamento di cannabis. All’interno della struttura infatti il 45enne (ritenuto responsabile e ora sotto processo) aveva installato delle lampade apposite, insieme a un sistema di ventilaizone e ai circuiti idraulici necessari per la crescita delle piante.

Nel complesso sono state rinvenute circa 150 piante e 56 grammi di marijuana.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *