Seguici su

Cittadini

Specchio dei Tempi a Caselle per promuovere le tredicesime dell’amicizia a favore di anziani indigenti

Destinatari sono almeno 2.000 anziani indigenti e soli che riceveranno ognuno un assegno da 500 euro

Avatar

Pubblicato

il

CASELLE TORINESE – Specchio dei tempi torna all’aeroporto di Torino per promuovere la più antica sottoscrizione italiana, quella per le Tredicesime dell’Amicizia, che viene proposta dalla fondazione vicina al quotidiano La Stampa da ben 48 anni consecutivi. Destinatari sono almeno 2.000 anziani indigenti e soli che riceveranno ognuno un assegno da 500 euro, pensato soprattutto per rendere più sopportabili le spese del riscaldamento e mettere così tepore in tante povere case. SAGAT, Società di gestione dell’aeroporto di Torino sostiene l’iniziativa di solidarietà, impegnandosi a raddoppiare la cifra raccolta con le donazioni dei passeggeri e mettendo a disposizione i propri spazi in area imbarchi per comunicare la campagna: il primo nell’area partenze, appena oltre il duty-free, e l’altro nella Sala VIP Piemonte Lounge, al primo piano. Sono a disposizione dei passeggeri teche per raccogliere donazioni in contanti, mentre i volontari di Specchio potranno accettare anche donazioni con tutte le carte di credito, tramite CollecTin, un particolare dispositivo messo a punto da Mastercard.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *