Alberto Morano si dimette dal consiglio comunale di Torino

Il consigliere comunale torinese ed candidato sindaco Alberto Morano dopo la condanna a due anni e 4 mesi in Appello per quella che fu definita  la “guerra delle discoteche” nel 2016. con una lettera inviata oggi al presidente del Consiglio comunale Francesco Sicari, ha comunicato le proprie dimissioni dalla carica con effetto immediato.