Ultimo aggionamento: 03-07-2015 - 08:3:14 | Oggi: caldo amianto uber giugiaro stadio olimpico immigrazione
Bara fai da te, si monta con la brugola e l’ha inventata un artigiano biellese

Bara fai da te, si monta con la brugola e l’ha inventata un artigiano biellese

3 marzo 2015 | , , ,
Foto tratta dal sito http://www.ecocoffin.com/

Foto tratta dal sito http://www.ecocoffin.com/

Il fai da te spopola, si sa, sia per diletto, sia per necessità. Dati i tempi grigi, sempre più spesso le persone si adattano a creare con le proprie mani ciò che serve, anche post mortem. E così, nel mercato del self made arriva anche la bara, fatta in casa, in perfetto stile prêt-à-porter. Si può caricare nel bagagliaio di una qualsiasi auto, è leggera, pratica e si monta semplicemente con una brugola e il libretto delle istruzioni, un po’ come i mobili dell’Ikea. L’inventore è Franco Ballarè, un artigiano di Ponderano, Comune di poco oltre 4mila abitanti, nel biellese, che ha già brevettato la sua creazione. (altro…)

Basket, LegaDue Gold: Casale espugna Napoli, Torino e Biella ko in casa

Basket, LegaDue Gold: Casale espugna Napoli, Torino e Biella ko in casa

2 marzo 2015 | , , , ,

manital-finaleGiornata grigia per le tre squadre protagoniste nell’alta classifica del campionato di basket di LegaDue Gold: ko casalingo per la Manital Pms Torino (il primo) e per l’Angelico Biella, rispettivamente con Mantova e a capolista Verona, e vittoria più complicata del previsto per Casale Monferrato con Napoli. Torino resta terza in classifica con 26 punti, dietro Verona e Brescia (36) e davanti alle altre due piemontesi Biella e Casale (a 24, con Ferentino).

La Manital PMS Torino è caduta al cospetto della Dinamica Mantova: con questo 82-85 il caldo pubblico del PalaRuffini conosce la prima sconfitta stagionale sul proprio parquet, maturata al (altro…)

Arrestato insegnante di musica di Biella, ha abusato di una sua allieva di 14 anni

Arrestato insegnante di musica di Biella, ha abusato di una sua allieva di 14 anni

25 febbraio 2015 | ,

bambina violenzaUn insegnante di musica di Biella di 42 anni è stato arrestato con l’accusa di violenza sessuale nei confronti di una sua allieva di 14 anni. La giovane si era rivolta a lui per lezioni private di chitarra ed avrebbe subito abusi nel periodo che va dal 2011 al 2014. Per tre anni ha mantenuto per se il terribile segreto, poi, a 17 anni, si è confidata con le amiche e si è rivolta ad una psicologa, che l’ha convinta a rivolgersi alle forze dell’ordine. L’uomo, che insegna anche in una scuola elementare, ha ammesso in parte le sue responsabilità ed è stato arrestato. (altro…)

A Biella 16 gradi nella scuola elementare Pietro Micca, colpa di un guasto non riparato per 10 giorni

A Biella 16 gradi nella scuola elementare Pietro Micca, colpa di un guasto non riparato per 10 giorni

24 febbraio 2015 | , , ,
pietro-micca-scuola-biella

Foto La provincia di Biella

Situazione paradossale a Biella. Alla scuola elementare “Pietro Micca” i ragazzi hanno segito le lezioni senza riscaldamento per dieci giorni. In classe, dove i bambini rimangono per 6-7 ore al giorno, si arrivava a stento a raggiungere i 16-17 gradi e ovviamente i genitori si sono ribellati. Solo dopo dieci giorni e parecchie segnalazioni si è finalmente potuto riparare il guasto e far tornarnare il riscaldamento alla normalità. Il sindaco Cavicchioli tiene a far sapere che il caso della Pietro Micca non ha nulla a che vedere con i tagli comunali, come riportato da alcuni giornali, (altro…)

Serie A 2 Gold, vincono in trasferta Torino e Biella

Serie A 2 Gold, vincono in trasferta Torino e Biella

22 febbraio 2015 | , ,

Angelico Biella - Veroli BasketDomenica di vittorie per le Piemontesi in serie A2 Gold di basket. La Manital vince a Jesi con sicurezza, mentre L’Angelico va a vincere a Mantova una partita che si rivela difficilissima.Torino parte bene a Jesi, prende la testa della partita e chiude metà gara in vantaggio di 17 punti. Gli ultimi due quarti servono a gestire il vantaggio, sebbene Jesi riesca a riportarsi anche a soli 5 punti dalla Manital. Partita che parrebbe riaperta ma Torino e brava a non scomporsi e chude con un pulito 78-86. Miglior marcatore di Torino alla fine sarà Lewis con 19 punti, seguito da Miller a 16. (altro…)

Furchì: dopo la sentenza di ergastolo, trasferito nel carcere di Biella

Furchì: dopo la sentenza di ergastolo, trasferito nel carcere di Biella

22 febbraio 2015 | , ,

Attentato_Musy_Furchì_-tribunale-4-1024x588-600x400Francesco Furchì è stato trasferito nel carcere di Biella. L’assassino dell’ex consigliere comunale Alberto Musy, condannato all’ergastolo lo scorso 28 gennaio, si trovava nel penitenziario di Torino, ma ora sconterà la sua pena a Biella. Un trasferimento del tutto normale per l’uomo, 56 anni che è in carcere dal gennaio 2013, da quando la polizia lo arrestò come principale sospettato dell’agguato del 21 marzo 2012 a Musy, poi deceduto dopo 19 mesi di coma.

Sandigliano, fermati ladri di rame alla ex Tintoria

Sandigliano, fermati ladri di rame alla ex Tintoria

20 febbraio 2015 | ,

RameI carabinieri hanno arrestato nella notte a Sandigliano tre persone, mentre erano intente a rubare del rame dai locali della ex Tintoria. la presenza dei ladri è stata notata dai vigilianti, che hanno avvertito i carabinieri. Questi, per cogliere i malviventi sul fatto, hanno atteso che uscissero ed hanno potuto così fermarli con il carico. Il valore del rame sottratto si aggira sui 100 mila euro. I tre sono stati arrestati. Le indagini però proseguono per capire se possano essere asempre loro i responsabili di altri furti di rame compiuti in provincia nelle scorse settimane. (altro…)

Ricorso di Comuni e associazioni ambientaliste contro progetto di una nuova diga in alta Valsessera

Ricorso di Comuni e associazioni ambientaliste contro progetto di una nuova diga in alta Valsessera

18 febbraio 2015 | , ,

Logo Legambiente Piemonte e Valle d'AostaE’ un’alleanza di Comuni e associazioni ambientaliste quella che in questi giorni ha presentato il proprio ricorso al Tribunale Superiore delle Acque contro il progetto di una nuova diga in alta Valsessera fra le provincie di Biella e Vercelli. L’opera, con una capacità d’accumulo pari a 12.500.000 metri cubi, prevede uno sbarramento in calcestruzzo di 94 metri d’altezza, 256 di lunghezza e quasi 39 di spessore da realizzarsi a valle della diga, più piccola, già esistente. Legambiente, insieme al comitato Custodiamo la Valsessera e ad un nutrito gruppo di associazioni e di Comuni ha deciso (altro…)

Biella, fa uno scherzo all’amico in palestra e gli perfora il retto con un bastone

Biella, fa uno scherzo all’amico in palestra e gli perfora il retto con un bastone

10 febbraio 2015 | ,

ospedale biellaUno scherzo che rischia di trasformarsi in tragedia. L’episodio è avvenuto nell palestra Ftk Gym di via Torino a Biella. Un uomo è impegnato in alcuni esercizi alla spalliera quando l’amico decide incredibilmente di fargli uno scherzo e gli sistema un bastone utilizzato per gli esercizi in palestra proprio sotto il sedere. L’amico conclude la sua serie di esercizi e si lascia andare con tutto il peso del corpo. Il bastone gli strappa i panatloncini, si infila nell’ano e gli lacera l’intestino. Immediatamente l’amico e il titolare della palestra soccorrono il malcapitato e avvertono il 118. Ora l’uomo, che ha 40 anni, è ricoverato in condizioni serie all’ospedale di Biella. (altro…)

E morta a 102 anni, Margherita Comoglio, protagonista nella Resistenza nel Saluzzese e nel PCI del dopoguerra

9 febbraio 2015 | , , ,

margherita-comoglioSabato 7 febbraio è morta, a 102 anni, Margherita Comoglio, staffetta partigiana nella Valle Varaita che ha recitato un ruolo da protagonista nella Resistenza nel Saluzzese, quando tenne i collegamenti tra i vari reparti della brigata Garibaldi. Nata a Biella il 23 novembre 1912 da una famiglia benestante dopo gli studi entrò  in contatto con l’organizzazione clandestina del Pci, per poi raggiungere i partigiani della valle Varaita. Nel dopoguerra Margherita Comoglio è stata funzionaria del Pci, (altro…)

Don Remo Baudrocco, parrocco di Chiavazza, si rompe il braccio durante i festeggiamenti di Carnevale

Don Remo Baudrocco, parrocco di Chiavazza, si rompe il braccio durante i festeggiamenti di Carnevale

9 febbraio 2015 | , ,

ambulanzaIl parrocco di Chiavazza, Don Remo Baudrocco ha perso l’equilibrio cadendo a terra durante la sfilata del corso mascherato del Carnevale di Chiavazza.Il sacerdote era in testa al corteo, in compagnia del Cucu, la maschera del quartiere, poi ha perso l’equilibrio mentre lanciava coriandoli. Il prelato è stato soccorso da amici e conoscenti che hanno chiamato il 118 che lo ha trasferito a all’ospedale di Biella dove gli è stata diagnosticata  una frattura scomposta del braccio.

Sciatore di Ronco Biellese si rompe il femore sbattendo contro un albero a Bielmonte

8 febbraio 2015 | , ,

tobogaUn trentaduenne di Ronco Biellese si è rotto il femore mentre sciava sulle piste di Bielmonte. Mentre stava scendendo sulla pista Muschiera è finito contro un albero per cause da definire. Lo sciatore, cosciente ma dolorante, è stato subito soccorso. Si è tentato di far accorrere  l’elisoccorso da Borgosesia, ma la nebbia e il vento hanno impedito l”operazione. é arrivata quindi l’ambulanza del 118 che l’ha trasportato all’ospedale di Biella, dove gli è stata diagnosticata la rottura del femore.

E’ morta suor Mariangela Regazzi, madre superiora del santuario di Oropa

E’ morta suor Mariangela Regazzi, madre superiora del santuario di Oropa

5 febbraio 2015 | ,

oropa-pioggiaE’ morta suor Mariangela Regazzi, madre superiora delle Figlie di Maria, l’ordine fondato dalla duchessa Caterina di Savoia nel 1634 con sede al Santuario di Oropa. Suor Mariangela aveva 85 anni. Si trovava ad Oropa dal 1948. negli ultimi anni le sue condizioni erano peggiorate notevolmente. Questa mattina un ulteriore peggioramento che ha spinto le consorelle a chiamare il 118. Impossibile per l’elicottero alzarsi in volo data la fitta nevicata che sta interessando la zona. Il santuario è stato raggiunto da un’ambulanza ma i sanitari non hanno potuto fare nulla per salvare suor Mariangela. (altro…)

Denunciato imprenditore biellese per false sponsorizzazioni sportive

Denunciato imprenditore biellese per false sponsorizzazioni sportive

3 febbraio 2015 | , ,

Guardia-di-FinanzaNei guai un’azienda biellese che opera nel settore laniero. La verifica fiscale della guardia di finanza locale ha preso spunto da una complessa attività di indagine nell’ambito di false sponsorizzazioni nelle gare automobilistiche. La società in questione contabilizzava costi fittizi per abbattere il proprio reddito, mediante utilizzo di fatture per operazioni inesistenti, relative a sponsorizzazioni sportive in occasioni di gare automobilistiche mai eseguite. Altre società erano coinvolte nella frode, in particolare una di San Marino. (altro…)

Operazione Fabric Ghost. Sequestro di beni per oltre 830mila euro

Operazione Fabric Ghost. Sequestro di beni per oltre 830mila euro

2 febbraio 2015 | , ,

 Operazione Fabric Ghost. Questo il nome assegnato ad una complessa attività, giunta al termine dopo oltre due anni di indagini. Funzionari dell’agenzia delle dogane di Biella e militari del nucleo di polizia tributaria della guardia di finanza di Biella, hanno sequestrato beni per un valore di oltre 830mila euro, tra conti correnti, beni mobili ed immobili, quote societarie e capitali di altra natura. E’ iniziato tutto da una verifica fiscale in materia di esenzioni Iva, effettuata da funzionari dell’ufficio biellese della dogana che ha condotto alla scoperta di una frode relativa all’evasione di oltre 14 milioni di euro tra il 2009 ed il 2012. (altro…)

Basket, LegaDue Gold: tripletta piemontese. Biella ferma la corsa di Brescia, bene anche Torino e  Casale

Basket, LegaDue Gold: tripletta piemontese. Biella ferma la corsa di Brescia, bene anche Torino e Casale

2 febbraio 2015 | , , , ,

Angelico Biella - Veroli BasketDomenica di festa completa per il ‘top’ del basket piemontese: Torino, Biella e Casale Monferrato vincono e si confermano in piena corsa per il vertice della LegaDue Gold, con le prime due squadre che condividono con Ferentino il terzo posto a quota 24 dietro la capolista Verona e l’inseguitrice Brescia (battuta ieri da Biella) mentre i monferrini sono sesti, due punti alle spalle delle concorrenti.

La Manital PMS Torino mantiene l’imbattibilità del PalaRuffini e festeggia nel migliore dei modi l’esordio di Ian Miller superando l’Assigeco Casalpusterlengo per 85-74: una vittoria ottenuta grazie all’ottimo equilibrio tra gioco interno ed esterno, che (altro…)

Rave party abusivo a Verrone, arrivano le prime denunce per giovani di tutta Italia

Rave party abusivo a Verrone, arrivano le prime denunce per giovani di tutta Italia

31 gennaio 2015 | ,

rave party-3Sono arrivati i primi provvedimenti ai danni dei partecipanti al rave party che animò, illegalmente, la notte del 10 gennaio scorso. La questura di Biella ha emesso 55 denunce per i ragazzi che arrivarono a Verrone (BI) per ballare tutta la notte nei capannoni abbandonati di Aiazzone. Il reato contestato è di invasione di terreni ed edifici privati e le forze dell’ordine assicurano che si tratta solo di una prima tranche di denunce e che, terminate le verifiche, ne arriveranno molte altre. Furono infatti circa 600 i giovani accorsi per il rave party di musica elettronica e accampati (altro…)

Sandigliano, a 74 anni picchia la moglie malata e poi tenta il suicidio

Sandigliano, a 74 anni picchia la moglie malata e poi tenta il suicidio

30 gennaio 2015 | ,

CarabinieriEpisodio causato probabilmente dalla disperazione a sandigliano nel biellese. Un uomo di 74 anni ha violentemente picchiato la moglie malata di Alzheimer e poi ha tentato di togliersi la vita. L’uomo ha probabilmente compiuto il gesto spinto dalla difficoltà quotidiana, poi quando ha visto la moglie, che ha 73 anni, in gravi condizioni ha creduto che fosse morta ed ha cercato di suicidarsi. A lanciare l’allarme è stata la badante della coppia. (altro…)

L’autopsia conferma: era a terra Federico quando venne travolto dall’auto dell’amico

L’autopsia conferma: era a terra Federico quando venne travolto dall’auto dell’amico

30 gennaio 2015 | ,

oggi-a-coggiola-lutto-cittadino-per-il-funerale-di-federico-chiarelli-9259L’autospia eseguita sul corpo di Federico Chiarella ha confermato quella che era la posizione della difesa di Andrea Alciato. Federico era già a terra quando venne investito dall’auto dell’amico. Era la sera del 12 ottobre scorso e i due avevano trascorso la serata insieme ad una festa del paese. Davanti casa di Federico però si è intorrotta la vita del ragazzo, che aveva solo 19 anni. Un’auto lo ha travolto e poi si è allontanata. L’autospia eseguita dal medico legale Paolo Bertone ha ora confermato la tesi della difesa di Andrea. (altro…)

Incidente stradale a Massazza (Biella), muore 58enne

Incidente stradale a Massazza (Biella), muore 58enne

30 gennaio 2015 | ,

incidente stradaleTragedia stradale all’alba a Massazza, in provincia di Biella. Intorno alle 5:30 un’auto è uscita fuori strada e si è ribaltata più volte. Il conducente, un uomo di 58 anni, di Sandigliano, è morto sul colpo. Sul posto sono intervenuti vigili del fuoco, 118 e carabinieri. L’incidente potrebbe essere stato causato da un colpo di sonno oppure il fondo stradale ghiacciato. Secondo le prime ricostruzioni, sull’accaduto potrebbe avere influito anche (altro…)

Trovato in fondo ad una scarpata il corpo senza vita del pensionato scomparso a Donato

Trovato in fondo ad una scarpata il corpo senza vita del pensionato scomparso a Donato

29 gennaio 2015 | ,

OLYMPUS DIGITAL CAMERAIl figlio aveva lanciato l’allarme perché non lo aveva più visto né sentito dalla sera precedente e si era preoccupato. Antonio Renato Mania, 81 anni, è stato ritrovato ieri pomeriggio in fondo ad una scarpata nel comune di Donato (BI), senza vita. L’anziano residente in zona era uscito per andare al circolo del paese, ma tornando a casa è scivolato, forse a causa di un malore, lungo il pendio ed è rimasto bloccato sul fondo, dove è morto assiderato. Le ricerche hanno avuto una svolta ieri pomeriggio quando è stato individuato il suo cappello, rimasto impigliato tra (altro…)