Registrati | Login | Logout Meteo Piemonte | Meteo Italia | Traffico Piemonte | Mappe |

25 - 10 - 2014

Cultura

New York Low Cost, la guida della grande mela la scrive un’astigiana

new-york-low-cost-nuok-alice-avalloneSi chiama “New York Low Cost“, è appena uscita per i tipi di BUR ed è in tutto e per tutto una guida turistica di New York. Solo che a scriverla  è stata un’astigiana. Potrebbe suonare strano se non fosse che l’autrice in questione è Alice Avallone, che con New York ha un rapporto del tutto particolare. Alice è infatti l’inventrice nell’ormai lontano 2009, di Nuok (insieme a Leonardo Staglianò, che è anche coautore del libro), inizialmente nient’altro che un blog in cui raccontava la sua avventura newyorkese, poi cresciuto sempre più, fino a diventare un sito con decine di collaboratori sparsi per il mondo a raccontare le città più disparate e a spingere la Treccani ad inserire il termine Nuoker tra i neologismi italiani. Per non parlare della quantità di premi e riconoscimenti raccolti in giro per il mondo. (altro…)

ToHorror Film Fest, il programma completo e la panoramica Troma

the-toxic-avenger-posterSi svolgerà dal 4 all’8 novembre la XIV edizione del ToHorror Film Fest, il festival del cinema torinese dedicato all’horror e al mondo del fantastico, che quest’anno si svolgerà alle Officine Corsare. E’ stato da poco reso noto il programma che, oltre ai concorsi lungometraggi, cortometraggi e sceneggiature, prevede diversi eventi speciali. Su tutti è imperdibile per gli appassionati la panoramica dedicata al mondo Troma, con tre film in programma compreso lo storico The Toxic Avenger di Lloyd Kaufman. Poi l’incontro con Richard Stanley e la proiezione del suo “L’Autre Monde” e ancora l’incontro con Aldo Lado, protagonista di una personale. (altro…)

A Cuneo dal 16 al 19 ottobre 1014 la Fiera Nazionale del Marrone 2014

fiera-del-marrone-cuneoSi svolge a Cuneo dal 16 al 19 ottobre la Fiera Nazionale del Marrone, considerata una delle più importanti rassegne enogastronomiche d’Italia, vetrina unica delle eccellenze e delle antiche tradizioni del territorio cuneese. La sedicesima edizione si svolgerà nelle principale piazze di Cuneo, dato che via Roma, la direttrice principale della Fiera tradizionale sede dell’evento sta vivendo una fase di ristrutturazione. Le piazze di Cuneo diventeranno il cuore della Fiera: Piazza Galimberti e Piazza Virginio ospiteranno  stand e alcuni laboratori, mentre su Piazzetta Audiffredi verranno riproposti i birrifici. In Piazza Torino verrà allestito il Padiglione della Confartigianato che presenta il tema dell’anno: i metalli. Oltre ai momenti esclusivamente enogastronomici la Fiera vive nella Casa delle Golosità, nel Laboratorio del cioccolato, (altro…)

Al via i nuovi bandi del Piemonte Movie gLocal Film Festival

LA LUNA SU TORINO di Davide Ferrario_cast E.Franceschini, M. Parodi e W.Leonardi

La Luna su Torino (cast)

Il Piemonte Movie gLocal Film Festival riparte con una nuova edizione, la XIV, che si fa preannunciare dall’apertura dei bandi per i concorsi Spazio Piemonte e Panoramica Doc lanciati in occasione di una serata dedicata a Davide Ferrario, regista omaggiato della prossima edizione del festival, venerdì 17 ottobre 2014 alle ore 21.00 al Teatro Matteotti di Moncalieri (Via Matteotti 1). Organizzata da Piemonte Movie e Unitre di Moncalieri, la proiezione del film La luna su Torino (Italia, 2013, 90′), sarà introdotta proprio da Davide Ferrario, regista legato a Torino da un amore reciproco che dura da oltre vent’anni (altro…)

Alla ricerca di un candidato per il Premio Paesaggio del Consiglio d’Europa

langhe-roeroNel corso degli anni è cresciuta sempre più l’attenzione verso il tema “paesaggio”. Ne sa qualcosa il Piemonte che recentemente ha visto diventare patrimonio Unesco i paesaggi vitivinicoli di Langhe-Roero e Monferrato. Nella nostra regione tuttavia non mancano altri paesaggi, urbani e non, degni di essere premiati. In occasione della IV Edizione del Premio del Paesaggio del Consiglio d’Europa, il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo (MiBACT) avvia una attività di ricognizione delle azioni esemplari svolte nel territorio italiano al fine di poter individuare quella che costituirà la candidatura italiana al Premio europeo (altro…)

Sollima e 100 violoncelli al Regio per ricordare la caduta del muro di Berlino

muro-di-berlino-cadutaIl 9 novembre, alle 20.30 al Teatro regio di Torino, si svolgerà una serata speciale per ricordare i 25 anni dalla caduta del muro di Berlino. “Nove Novembre. Berlino 1989: il suono dei muri che cadono” sarà il titolo della serata. Sul palco il maestro Giovanni Sollima con i suoi 100 violoncelli darà vita ad uno spettacolo richiamando la celebre esibizione di Rostropovich nell’89 davanti al Muro. La serata inaugurerà anche la serie di eventi Torino incontra Berlino, che si svolgeranno nei prossimi mesi. Durante la serata ci saranno anche letture di Andrea Bajani e Michela Cescon e proiezioni di fotografie d’autore e testimonianze filmate di quei giorni. (altro…)

Alla Biblioteca Nazionale la mostra su Cabiria

cabiriaAprirà al pubblico giovedì 16 ottobre, alle ore 17.30, presso la Biblioteca nazionale di Torino, la mostra “Cabiria. I cento anni del mito”. La mostra è stata realizzata dal Consiglio regionale in collaborazione con la Biblioteca nazionale universitaria, il Museo del cinema e la sartoria Devalle Costumi per lo spettacolo. Si tratta di una raccolta di materiale storico legato al kolossal torinese. Fotografie, manifesti, costumi di scena. La mostra su Cabiria, considerato il primo kolossal della storia del cinema mondiale, è organizzata in occasione dei cento anni dalla prima proiezione del film.
L’allestimento è visitabile fino al 30 novembre con i seguenti orari: lunedì-venerdi 9.30-18; sabato 9.30-13.30. (altro…)

Aiuteranno i bambini di Haiti le bottigliette sequestrate all’Olimpico

kaleidoscopio-haitiNon verranno distrutte le 653 bottigliette di bevande che i carabinieri hanno sequestrato ai venditori abusivi nelle ultime settimane allo stadio Olimpico durante le partite del Toro. I carabinieri della Compagnia di Torino Mirafiori hanno infatti deciso di donarle all’Associazione Enzo B, con l’obiettivo di aiutare i bambini di Haiti ed il messaggio che una situazione di illegalità possa trasformarsi in un aiuto concreto. L’Associazione Enzo B metterà in vendita le bevande sequestrate presso il Mercato VOV 102 di via Onorato Vigliani 102 in cambio di una piccola donazione. Il ricavato servirà a finanziare il progetto Kaleidoscopio, programma sanitario per i bambini di Haiti. (altro…)

Un vigneto in una grande città: 19 ottobre a Torino festa della vendemmia a Villa della Regina

uvaIl 19 ottobre a Torino si festeggia la vendemmia della vigna di Villa della Regina. Nel corso della giornata sono previste visite guidate alla residenza e ai giardini, attività e giochi per i bambini. La vigna di Villa della Regina è uno dei tre vigneti europei situato all’interno di una grande città, insieme a quelli di Parigi e di Vienna. Per partecipare all’evento è obbligatoria la prenotazione (fino a esaurimento posti). Ulteriori informazioni sul sito dell’associazione che ha organizzato l’evento con la Sezione Didattica (altro…)

SIRIO@UniTO, le riviste scientifiche dell’Università di Torino sono open access

sirio-unitoL’Università di Torino compie un passo importante verso la diffusione open access della conoscenza scientifica. Si chiama SIRIO@UniTO ed è il sistema che UniTo ha deciso di utilizzare per pubblicare le proprie riviste. Le riviste sono pubblicate e rese liberamente disponibili secondo i canoni dell’Open Access, in accordo con i principi della Dichiarazione di Berlino firmata dall’Ateneo. L’obiettivo è garantire accesso aperto alla conoscenza, massima disseminazione e visibilità sul web per la ricerca scientifica, diffusione pubblica dei risultati delle ricerche finanziate con fondi pubblici. (altro…)

Battiston con Falstaff ha inaugurato al Carignano la stagione del TST

falstaff-battistonSi è aperta ieri sera al teatro Carignano la nuova stagione del Teatro Stabile di Torino. In scena Giuseppe Battiston con il suo grottesco Falstaff, per la regia di Andrea De Rosa. Lo spettacolo è potente, violento, sporco, crudo (e crudele). De Rosa unisce Shakespeare a Kafka e Nietzsche, ma questo è solo il dichiarato perchè in questo Falstaff c’è davvero di tutto. Una macedonia di libertinismo tra sesso e vino in cui ci si può sbizzarrire a trovare citazioni nascoste, la più evidente di tutte è probabilmente la presenza aleggiante di Bukowski. Battiston è Falstaff ed Enrico IV, sbruffone, esagerato, libertino, bugiardo, autocompiacente il primo, ligio e consapevole dei suoi sbagli il secondo. Intorno al protagonista si muovono con destrezza Gennaro di Colandrea, Giovanni Franzoni, un divertente Giovanni Ludeno, (altro…)

Gemma Bovery sarà il film di apertura del Torino Film Festival #TFF32

gemma-boverySarà Gemma Bovery di Anne Fontaine il film di apertura della trentaduesima edizione del Torino Film Festival. Il film sarà proiettato al termine della serata del 21 novembre al Lingotto. Ispirato all’omonima graphic novel del 1999 di Posy Simmonds, il film è stato adattato per lo schermo dal critico e sceneggiatore Pascal Bonitzer e dalla regista Anne Fontaine, che sarà presente a Torino. Commedia eccentrica e amara, racconta le disavventure sentimentali di una giovane donna, Gemma (Gemma Arterton), gli equivoci e gli inganni dell’amore ma, soprattutto, la potenza della creazione artistica, dell’immaginazione e la loro influenza sulla vita vera. Martin (Fabrice Luchini), panettiere in un villaggio della Normandia, ha un’immaginazione sfrenata e una grande passione: la letteratura romantica ottocentesca. (altro…)

Operae da record: 20mila visitatori a Torino per il festival del design indipendente

Locandina Operae 2014Grande successo di pubblico e molta soddisfazione da parte di espositori, buyer, imprenditori, pubblico, relatori e organizzatori. Si chiude sotto il segno positivo la quinta edizione di Operæ, il festival del design indipendente che si è svolto a Torino Esposizioni dal 10 al 12 ottobre 2014, che ha registrato oltre 20mila visitatori nei due giorni e mezzo di apertura. Un aumento del 15% rispetto all’anno precedente, che conferma la crescita costante del Festival, capace di intercettare pubblici differenti. È stata proprio la diversità dei visitatori una delle caratteristiche di Operæ 2014: dai bambini più piccoli, alle coppie, fino agli addetti ai lavori. Tutti hanno (altro…)