Registrati | Login | Logout Meteo Piemonte | Meteo Italia | Traffico Piemonte | Mappe |

01 - 11 - 2014

Cultura

Passeggiata storica a Vinchio per un tuffo negli anni della Resistenza

resistenzaDomenica 26 ottobre a Vinchio, tutti a spasso per una passeggiata “resistente” proposta da Israt (Istituto per la storia e la Resistenza), Comune e Casa della Memoria. La camminata toccherà i luoghi in cui nacque la Resistenza, andando soprattutto a scoprire segni meno conosciuti di memorie: come i due cippi dedicati a Davide Roggero e Gino Marino, i primi due partigiani caduti, tra il giugno e l’agosto del 1944, durante i rastrellamenti. Entrambi ventitreenni, cercarono di scappare, ma vennero falciati dai colpi di mitraglia: il primo cadde sulla strada per Cortiglione, il secondo nei pressi dell’attuale cantina sociale. I cippi sono lì a raccontare la loro storia.  (altro…)

Contrordine, al Salone del Gusto non ci sarà Renzi. E nemmeno Chiamparino né Fassino!

matteo renziNulla da fare: contrariamente a quanto annunciato, anche stavolta Matteo Renzi diserterà Torino. Il premier non presenzierà infatti domani all’inaugurazione del biennale Salone del Gusto – Terra Madre; ci si attendeva una visita-lampo, in tarda mattinata, con annesso incontro con Sergio Chiamparino in merito alle recenti polemiche sui tagli alle Regioni. Ed anzi, anche il governatore del Piemonte, non ci sarà, proprio perchè impegnato a discutere – in qualità di presidente della Conferenza Stato-Regioni – con il Primo Ministro sulla (altro…)

Il 21-22-23 ottobre sarà possibile vedere le orionidi nel cielo italiano

cometa-halleyAmanti delle stelle pronti a passare tre nottate con il naso all’insù. Il 21, il 22 e il 23 ottobre sarà infatti possibile ammirare lo spettacolo delle Orionidi, che per i profani possono essere assimilati a stelle cadenti. Si tratta in realtà dei resti lasciati dalla cometa di Halley, visibili ad occhio nudo per il loro passaggio sui cieli d’Italia in queste tre notti. Non sono caratterizzate da una linea molto netta ma da una luminosità diffusa. Il momento milgiore per vederlo è questa notte, 21 ottobre, da mezzanotte fino all’alba. Ma lo spettacolo si ripeterà anche nelle prossime due notti, con particolare attenzione alla notte del 23, quando la totale assenza di luna renderà più facile individuarle. (altro…)

Salone del Gusto: Autogrill rinuncia ai suoi panini per proporre prodotti tradizionali

salone-gusto-terra-madre-2014La forza di Slow Food, di Carlin Petrini e del salone del Gusto di Torino è in grado di convincere anche un colosso come Autogrill a cambiare i suoi piani. Il gigante della ristorazione, che avrà cinque punti ristoro all’interno dei padiglioni del Lingotto durante il salone del Gusto, ha accettato l’invito di Petrini a variare il suo menù, adattandolo ai dettami di Slow Food. Quindi niente rustichella, camogli e soci, ma prodotti locali, tradizionali, pensati e realizzati in linea con la qualità e con gli ospiti del Salone. Ci sarà quindi la toma piemontese, il bra tenero d’alpeggio, il robiola Alta Langa e la toma di Bra della cooperativa di piccoli produttori locali. Inoltre menù pensati per vegetariani, vegani e celiaci, ma anche piatti per venire incontro alle abitudini degli ospiti che arrivano da ogni angolo del mondo o hanno particolari credenze religiose. (altro…)

Tagli al Museo del Cinema? I lavoratori sono preoccupati dal silenzio dei vertici

premio-tripadvisor-museo-cinema-torinoI lavoratori del Museo Nazionale del Cinema di Torino sono preoccupati per il loro futuro. Gli articoli dei giornali delle ultime settimane, che parlano di una situazione finanziaria insostenibile, sommati al silenzio assoluto che proviene dai vertici del museo stesso, hanno spinto i lavoratori, per mezzo della Slc Cgil Piemonte, a scrivere una lettera aperta per esprimere la loro preoccupazione. Nella lettera c’è anche la protesta per la mancata difesa da parte di presidenza e direzione nei confronti dei lavoratori stessi a seguito di alcune dichiarazioni. Si legge: “I lavoratori tutti, 62 a tempo indeterminato e 21 a tempo determinato (alcuni a tempo parziale) sono stati oggetto di un attacco indiscriminato alle loro professionalità. (altro…)

Berardo e la musica occitana sulla Cuneo-Nizza per salvare la ferrovia

sergio-berardo_Lou_DalfinC’era anche Sergio Berardo, leader dei Lou Dalfin, trai musicisti che hanno improvvisato nella giornata di sabato 18 ottobre, un concerto di musica occitana a bordo del Cuneo-Nizza. Il concerto vuole essere un modo per smuovere le acque e chiedere che i lavori per la messa in sicurezza della linea ferroviaria vengano finalmente realizzati salvando così la storica e imprtante tratta. Per realizzare i lavori servono 29 milioni di euro. Berardo e soci, provenienti valli Grana, Maira Stura e Vermenagna, scenderanno alla stazione centrale di Nizza, dove si uniranno al gruppo folk dei “Nux vomica” per continuare a suonare in stazione. (altro…)

Torino, GAM e Rivoli avranno un direttore unico

gamE’ stato compiuto l’atteso primo passo che porterà la Galleria d’Arte Moderna di Torino ed il Museo di Arte Contemporanea del Castello di Rivoli a diventare un’unica istituzione museale. Durante il consiglio di amministrazione del Castello di Rivoli è stato infatti firmato un protocollo per la nascita di un direttore unico, che entrerà in attività con l’anno nuovo. Sia Danilo Eccher, direttore della Gam, che Beatrice Merz,, direttrice di Rivoli, hanno i loro contratti in scadenza a fine anno. Il direttore unico è il primo passo per un’ipotesi di unica gestione amministrativa (altro…)

La biblioteca musicale della Tesoriera diventa multimediale

tesoriera-biblioteca-musicaleLa biblioteca musicale della Tesoriera diventa multimediale. La biblioteca civica musicale Della Corte di Torino, che è ospitata nel parco della Tesoriera, è pronta ad un passo avanti verso la multimedialità. Grazie al progetto “Ascolto digitale” è stato infatti possibile acquistare nuove attrezzature informatiche e cominciare la digitalizzazione dell’enorme patrimonio musicale contenuto negli archivi. Sono già stati digitalizzati 16 mila cd e 1600 dvd. Ed è anche stata attrezzata una sala per la registrazione dei brani a disposizione dei visitatori. (altro…)

Si chiude con 8000 visitatori View Conference e comincia View Fest

lava-pixarSi è chiusa venerdì 17 ottobre con il lusinghiero risultato di oltre 8000 partecipanti alle conferenze la quindicesima edizione di View Conference, lo spazio dedicato alla magia del digitale al cinema e nei videogiochi. Ospiti da tutto il mondo si sono alternati per raccontare ad un pubblico sempre attento i propri segreti e le curiosità del loro lavoro. E come ogni anni per una View Conference che si chiude c’è un View Fest che si apre. Cominciata infatti al cinema Massimo la rassegna di film targata View. Dal 17 al 19 ottobre vedremo il meglio della produzione 3D, film, cortometraggi, arte, videoclip musicali, ed eventi per le scuole, dedicato alle proiezioni cinematografiche in anteprima o in esclusiva europea. (altro…)

Due mesi di eventi per i “quasi quarant’anni” della compagnia Stalker Teatro

stalkerteatro_dies_phEwaGleisnerSi inaugura venerdì 24 ottobre, ore 18.30, alle Officine CAOS di Torino, il fitto programma di eventi ideato da Stalker Teatro per festeggiare il suo 39° anno di sperimentazione e ricerca. Sono passati quasi quarant’anni da quando, nel 1975, il nucleo artistico di Stalker Teatro ha inaugurato il suo percorso, nel periodo fecondo dell’Animazione Teatrale torinese. Quasi quarant’anni in cui il rapporto privilegiato con un territorio e una comunità di riferimento, l’inclusione dei soggetti sociali più deboli (disabili, pazienti psichiatrici, detenuti), l’incontro e lo scambio sono stati i principi di un fare teatro non convenzionale e molto concreto (altro…)

Riapre la Biblioteca del Museo Nazionale del Risorgimento di Torino

Parlamento SubalpinoUna buona notizia per il patrimonio culturale torinese. La Biblioteca del Museo Nazionale del Risorgimento Italiano di Torino è stata riaperta al pubblico. All’inaugurazione ha partecipato anche il sottosegretario ai Beni Culturali, Ilaria Borletti Buitoni. La collezione del Museo, una raccolta di alta specializzazione conosciuta in tutto il mondo, si è arricchita di una novità importante. Si tratta di un cimelio, il primo tricolore italiano esibito in pubblico: la coccarda di Giovanni Battista De Rolandis, patriota piemontese che morì nel tentativo di (altro…)

Anche quest’anno c’è “Halloween al Museo Egizio”

halloween-zuccaIn vista della “notte delle zucche” si rinnova l’appuntamento a porte chiuse con “Halloween al Museo Egizio”. Un percorso notturno per famiglie con bambini che, in compagnia di un egittologo, saranno condotti alla scoperta degli antichi segreti della civiltà egizia. L’iniziativa si svolge nelle serate del 30-31 ottobre e 1-2 novembre dalle 20 in poi. “Per evocare le paurose atmosfere di Halloween – fanno sapere gli organizzatori – i giovani partecipanti sono invitati a (altro…)

Nuova centrale e luci a led, la Reggia di Venaria risparmierà 450mila euro all’anno

venaria-realeIl Consorzio che gestisce la Reggia di Venaria ha deciso di organizzarsi in proprio e smettere di pagare bollette ai fornitori esterni di luce, gas e acqua. Le bollette della Reggia ammontano ogni anno a un milione e ottocento mila euro, una cifra enorme che permette di riscaldare gli ambienti, avere l’energia elettrica e bagnare gli immensi giardini per mantenere il loro splendore. Davvero troppo. Così il Consorzio ha deciso di fare in proprio. A partire da gennaio inizieranno i lavori per la costruzione di una centrale di cogenerazione che permetterà di coprire i due terzi del fabbisogno di eneria elettrica, verranno poi sostituite tutte le lampadine con luci a led e inseriti doppi vetri e guaine ad ogni finestra che non abbia mantenuto gli infissi originali. (altro…)