Registrati | Login | Logout Meteo Piemonte | Meteo Italia | Traffico Piemonte | Mappe |

31 - 07 - 2014

Cultura

Una bella sorpresa: l’Alpette Rock Festival 2014 è salvo, si farà. Deve solo traslocare a Vialfrè

alpette rock festival 2014 vialfrèRicordate la vicenda dell’Alpette Rock Festival, che dopo 10 anni di successi sembrava condannato a morte da una serie di ostacoli che l’amministrazione del piccolo comune montano avrebbe improvvisamente sollevato? Ebbene, in 15 giorni è accaduto quello che si può definire un piccolo “miracolo organizzativo”: l’undicesima edizione si terrà, dovrà solo traslocare, e nemmeno di molto. E’ il comune di Vialfré ad aver accolto la manifestazione, e con gioia. Si chiamerà ARFF dove la “A” (altro…)

Sei un guru del teatro? Te lo dice il social quiz del Teatro Stabile di Torino

romeo-giulietta-tstSiete appassionati di teatro? Credete di conoscere tutto ma proprio tutte sulle commedie e sulle tragedie che hanno fatto la storia della cultura mondiale? Se avete voglia di mettere alla prova la vostra conoscenza ecco per voi un simpatico quiz realizzato dal Teatro Stabile di Torino. Sul sito del TST troverete 16 domande, 16 immagini con domanda a risposta multipla. Si tratta di individuare un autore, una commedia, un titolo o qualcosa di simile metendo insieme le informazioni date dalle immagini con la domanda proposta. Alla fine del quiz avrete una risposta e saprete se siete dei veri guru del teatro. E naturalmente a quel punto potrete condividere sui vostri canali social la vostra abilità e le vostre conoscenze teatrali. (altro…)

“Libri in cortile”, appuntamenti ad Alba per piccoli lettori

libriNiente ferie per la biblioteca civica di Alba che, nonostante l’estate, non chiude i battenti, ma apre le porte, quelle per fare uscire i libri in cortile, abbandonando gli scaffali. Gli appuntamenti in calendario sono fissati per mercoledì 16 luglio e mercoledì 23 luglio, alle 17.30. I protagonisti delle storie saranno i colori, quelli degli albi illustrati di Leo Lionni: “Piccolo blu e Piccolo Giallo” e “Pezzettino”. I piccoli partecipanti verranno accolti all’aperto, nel cortile della Maddalena, sotto il portico antistante la biblioteca, per ascoltare le letture e realizzare le illustrazioni delle due storie. La partecipazione è gratuita, ma è necessaria la prenotazione.  (altro…)

Ad Acqui Terme dal 13 al 15 luglio decine di migliaia di visitatori per la Fiera di San Guido

san-guidoTutto pronto per la Fiera di San Guido patrono di Acqui Terme, che si svolge come da tradizione  la seconda domenica di luglio e si articola in tre giornate: domenica 12,  lunedì 13 e martedì 14 luglio dalle ore 8.00 alle ore 24.00 nelle vie e piazze cittadine a cui partecipano più di 250 espositori. Nella serata di lunedì 13 sera nella zona Bagni, sul ponte Carlo Alberto, dopo le 22.00 si terranno i tradizionali fuochi d’artificio. La festa di San Guido è l’appuntamento commerciale più importante della stagione estiva acquese, in grado di attirare decine di migliaia di visitatori da tutto il basso Piemonte.  (altro…)

Pepino apre la prima Pinguineria italiana in via Rattazzi a Torino

pinguineria-pepinoSe siete torinesi conoscete senza dubbio il Pinguino, il mitico gelato su stecco ricoperto di cioccolato inventato nel 1939 dalla famiglia Cavagnino, che nel frattempo aveva preso la gestione della Gelateria Pepino, fondata dall’omonimo gelatiere napoletano nel 1884 in piazza Carignano. Se invece il pinguino non lo conoscete, sappiate che si tratta del primo gelato su stecco ricoperto di cioccolato, in pratica l’antenato del Magnum e di tutti gli altri. Ora la Gelateria Pepino dedica al suo più famoso prodotto un negozio intero. Nasce infatti la prima Pinguineria, che ovviamente non venderà solo pinguini ma a loro è declinata. Sarà infatti possibile acquistarli nei vari gusti e ricoprirli sul momento con granelle diverse. (altro…)

Chi l’ha visto? risolve (o quasi) il caso dello smemorato di Collegno con la prova del DNA

lo_smemorato_di_collegnoSe all’inizio del secolo scorso fosse stato disponibile l’esame del DNA il caso dello smemorato di Collegno si sarebbe potuto risolvere? Lo smemorato era Canella o Bruneri? Ci ha provato ieri sera la trasmissione “Chi l’ha visto?” svelando in diretta i risultati dell’esame del DNA. La prova è stata eseguita dalla genetista Marina Baldi comparando il profilo genetico di Julio Canella, nipote certo di Canella, con quello del fratello Camillo, un figlio dello smemorato nato dopo la fine della guerra, cioè quando il presunto professore ricomparve senza memoria al manicomio di Collegno e fu riconosciuto da Giulia Canella come suo marito. Il test non ha però riconosciuto i due DNA: lo smemorato quindi non era Canella. Probabile a questo punto che fosse davvero Bruneri (come riconobbe nel 1931 la corte d’appello di Firenze), tipografo che venne accusato di simulare l’amnesia per evitare il carcere in seguito ad un furto. (altro…)

Gran Tour Piemonte: dal supervulcano preistorico della Val Sesia ai cortili nascosti di Torino. Via alle prenotazioni

companynameDal 15 luglio si aprono le prenotazioni per gli itinerari d’autunno di Gran Tour, in programma dall’1 settembre al 22 novembre. Una straordinaria iniziativa che porta il patrimonio culturale del Piemonte – città, borghi, parchi e riserve naturali – ad essere protagonista assoluto. Con il ciclo di visite che comincia in autunno a Torino si scoprono i cortili nascosti dai portoni dei palazzi nobiliari della città con un itinerario nel cuore antico e le nuove architetture lungo le sponde della Dora con una visita agli esempi più significativi di riconversione degli stabilimenti industriali dismessi in nuovi spazi per abitare e lavorare, fino al nuovo Campus Luigi Einaudi disegnato dal prestigioso studio Forster.

(altro…)

Accordo di collaborazione tra Torino Musei e National Geographic: altra vetrina per il turismo internazionale

national-geographicLa Fondazione Torino Musei ha siglato un importante accordo di collaborazione che prevede l’organizzazione di mostre realizzate con National Geographic Italia. La finalità del progetto è la cura e produzione di esposizioni pensate in stretta collaborazione con i musei, luoghi che per loro natura raccontano viaggi nel tempo e nell’arte. I reportage dei grandi fotografi del National Geographic faranno da coro e contrappunto ai mondi dell’arte e della storia raccontati dalle collezioni e si svilupperanno attraverso temi mirati: dalle ricerche legate alla natura, ai luoghi del mondo e alle culture, temi che da oltre 120 anni il National Geographic persegue come missione.
La partnership con il National Geographic Italia è una grande occasione per Torino, sia per la qualità dell’offerta culturale che sarà realizzata, sia perché questo accordo permetterà di affiancare l’immagine dei nostri musei a un marchio internazionale, riconosciuto nel mondo. (altro…)

Dall’11 al 13 luglio la quarta edizione di Iscream Festival a Poirino

iscream-festivalTorna a Poirino per la quarta edizione Iscream Festival. dall’11 al 13 luglio musica, incontri e naturalmente gelati all’agrigelateria San Pè. tra gli ospiti musicali spicca Levante sabato 12 e gli ex-Otago venerdì 11. Quest’anno sono poi da segnalare le partecipazioni di Eataly, che offrirà un ampio panorama di prodotti biologici, e del birrificio artigianale Baladin, che ovviamente fornirà la birra. Ci saranno due workshop di giornalismo, uno musicale condotto da Rossano Lomele (caporedattore di Rumore) e uno generico a cura della Scuola Holden di Torino. E ancora mostre di illustratori, tra i quali spicca il nome di Hikimi, che ha realizzato la locandina dell’evento. (altro…)

Scritte contro la violenza sulle donne sulle strade del parco del Valentino

scritte-valentinoSono apparse alcune scritte sulle strade del parco del Valentino a Torino. Si tratta di scritte che rivendicano la libertà delle donne di poter muoversi lioberamente nel parco senza rischiare di subire vuiolenza. Al momento non è noto se si tratti di un’azione organizzata o dell’iniziativa di un singolo, ma senza dubbio le scritte non mancano di farsi notare. Tra le scritte comparse una recita: “Voglio passeggiare qui all’ora che voglio senza paura delle molestie”, un’altra dice invece “Camminare da sola non è un invito a molestarmi”, una terza “Se corro al parco non mi molestare”. (altro…)

Colle del Lys: celebrato il 70esimo anniversario dalla strage nazifascista

TargaColdelLysCR02072011Domenica 6 luglio, al Colle del Lys, davanti al monumento ai caduti partigiani c’è stata la giornata celebrativa, in occasione del 70esimo anniversario dalla strage nazifascista in cui persero la vita 22 giovani. La cerimonia si è svolta alla presenza di numerose autorità civili e militari, di alcuni ex partigiani, dei giovani dell’Eurolys e di un folto pubblico che ha assistito all’arrivo della fiaccola della libertà del sacrario del Martinetto di Torino, alla sfilata dei gonfaloni delle amministrazioni locali e della Regione e alla deposizione di omaggi floreali al monumento che commemora i 2.024 caduti delle valli di Lanzo, di Susa, del Sangone e del Chisone (altro…)

One Direction all’Olimpico di Torino – fotogallery

onedirectionSbarcano anche a Torino i teen idols “One Direction” e lo fanno registrando un tutto esaurito alla stadio olimpico. Forti dell’incredibile successo mondiale e delle oltre trenta milioni di registrazioni vendute, la band si è esibita, tra il delirio di 40.000 fans, sotto una pioggia torrenziale. Dopo i due appuntamenti milanesi, sono arrivati a Torino per l’ultima data del “Where We Are Tour 2014″, attesi da migliaia di fans, già in coda dal giorno prima. La band anglo-irlandese, che ha raggiunto il clamore grazie allo show X-Factor di Simon Cowell, deve gran parte del sui successo ai social media e alla distribuzione dei loro video attraverso la rete. (altro…)