Ultimo aggionamento: 29-06-2015 - 03:29:08 | Oggi: caldo immigrazione sergio chiamparino notav tav
Maxi truffa di due milioni all’Unione europea  per pascoli inesistenti in Piemonte

Maxi truffa di due milioni all’Unione europea per pascoli inesistenti in Piemonte

4 marzo 2015 | , , , , ,

alpeggiLa Guardia di Finanza di Torino, su incarico della Procura, sta perquisendo centri di assistenza e associazioni agricole e abitazioni di alcuni allevatori indagati per il reato di truffa aggravata. I finanzieri hanno accertato complessivamente quasi 2 milioni di euro di somme illecitamente percepite da sette aziende agricole di Pinerolese, Astigiano e Alessandrino che dovranno rispondere del reato di truffa per il conseguimento di erogazioni pubbliche, e di falso ideologico in atto pubblico.   (altro…)

E’ iniziata in Piemonte la distribuzione dei più di 12 mila bonus bebè da 250 euro

E’ iniziata in Piemonte la distribuzione dei più di 12 mila bonus bebè da 250 euro

4 marzo 2015 | , , ,

bimbo_mamma_ridÈ partita la distribuzione dei bonus bebè per i bambini nati nel 2013 a cui la Regione sta inviando la lettera con le indicazioni per ritirare i 250 euro per ogni bambino agli sportelli convenzionati di Unicredit. La misura interessa 12723 bimbi per una spesa di oltre 3 milioni di euro. La raccolta delle domande è avvenuta attraverso le 13 Asl del Piemonte: 2590 domande sono state raccolte nelle 5 Asl del Torinese; 1168 dalla provincia di Novara; 360 di Biella; 438 di Vercelli, 300 nel Verbano Cusio Ossola, 1278 nel cuneese, 705 in provincia di Asti e 1113 di Alessandria. (altro…)

A Milano per Fa la Cosa Giusta molti protagonisti da Torino e Provincia

4 marzo 2015 | , ,

falacosagiustaDal 13 al 15 marzo 2015 Fieramilanocity a Milano ospiterà Fa’ la cosa giusta!, la fiera nazionale del consumo critico e degli stili di vita sostenibili, che giunge alla sua dodicesima edizione. La scorsa edizione si è chiusa con 70 mila visitatori, oltre 700 espositori, confermandosi uno dei principali punti di riferimento per il settore dell’economia solidale e sostenibile. Molte aziende di Torino saranno protagoniste dell’evento: ad esempio nella sezione dedicata agli amanti dei viaggi nella natura, si potranno infatti conoscere le originali iniziative di (altro…)

Torbidopoli, il fumetto che racconta il malaffare degli appalti e la corruzione

2 marzo 2015 | , , , ,

torbidopoliTorbidopoli è il titolo di un fumetto prodotto ed ideato dall’Osservatorio regionale sulla legalità di Libera Piemonte con i disegni di Michele Lovato. Torbidopoli è una cittadina come tante in Italia. Non esiste sulla cartina geografica, ma racconta fatti e circostanze che si ripetono giornalmente lungo tutto lo stivale, dalla Sicilia alla Valle d’Aosta. Il fumetto è dedicato a Demetrio Quattrone, assassinato dalla ‘ndrangheta nel ’91 per aver denunciato il malfunzionamento del sistema edilizio degli appalti nella città di Reggio Calabria. (altro…)

L’Area Protetta del Po e della Collina Torinese si candidano a diventare riserva MAB Unesco

L’Area Protetta del Po e della Collina Torinese si candidano a diventare riserva MAB Unesco

2 marzo 2015 | , , ,

collina-poIl Presidente del Gruppo Iren Francesco Profumo e il Commissario dell’Ente Parco Po e Collina Torinese Giorgio Albertino hanno firmato una convenzione quadro finalizzata alla stesura congiunta del dossier di candidatura del Parco e del territorio del marchio Collina Po a Riserva MAB Unesco. Il programma MAB  è stato avviato dall’UNESCO negli anni ’70 allo scopo di migliorare il rapporto tra uomo e ambiente e ridurre la perdita di biodiversità attraverso programmi di ricerca e sviluppo. Il programma ha portato al riconoscimento, da parte dell’UNESCO, delle Riserve della Biosfera, (altro…)

Approvata la riduzione del personale della Regione Piemonte: a casa in 220 nel biennio 2015-2016

2 marzo 2015 | , ,

palazzo-giunta-regioneLa Giunta regionale del Piemonte ha approvato la delibera che definisce il percorso per intervenire sull’organizzazione e ridurre i costi del personale nella Giunta regionale.
Ragioni funzionali e finanziarie, indicate anche dal giudizio della Corte dei Conti e dal Piano di riequilibrio finanziario della Regione Piemonte, sono alla base del percorso, che si avvarrà della risoluzione unilaterale del rapporto di lavoro per raggiunti limiti contributivi e delle procedure di riduzione e pre-pensionamento. Le azioni intraprese porteranno nel biennio (altro…)

E’ morto Franco Mazzetti, presidente del Gruppo Mazzetti di Altavilla

E’ morto Franco Mazzetti, presidente del Gruppo Mazzetti di Altavilla

2 marzo 2015 | , , ,

franco-mazzettiE’ morto a 83 anni Franco Mazzetti,presidente del Gruppo Mazzetti, azienda monferrina che produce distillati venduti in tutto il mondo dal 1846, che oggi si trova sulla collina di Altavilla Monferrato. Aveva 83 anni. l’annuncio della sua scomparsa è stato diffuso dalla famiglia Mazzetti attraverso il sito aziendale e i social network.

La Famiglia Mazzetti annuncia la scomparsa, avvenuta nella notte di Domenica 1 marzo, del Sig. Franco Mazzetti, di anni 83, rappresentante della quinta generazione della Famiglia di Distillatori e presidente del Gruppo Mazzetti. (altro…)

A Giugno a Torino il Gelato Festival

1 marzo 2015 | , ,

gelatoDal 30 di aprile parte la sesta edizione del Gelato Festival la sfida fra i migliori gelatieri d’Europa aGli organizzatori per il 2015 stanno lavorando ad un calendario di venti tappe: sedici in Italia e quattro in Europa di cui una a Torino dal 5 all’8 giugno  con oltre duecento maestri gelatieri coinvolti.  Saranno una giuria tecnica e una giuria popolare a decretare in ogni città il gusto vincitore che parteciperà alla finalissima di Firenze a fine estate, dove verrà incoronato il Miglior gelatiere d’Europa 2015.

L’Agenzia delle Entrate assume 110 funzionari nella regione Piemonte: come iscriversi al concorso

L’Agenzia delle Entrate assume 110 funzionari nella regione Piemonte: come iscriversi al concorso

28 febbraio 2015 | , , ,

agenzia_delle_entrateL’Agenzia delle Entrate ha bandito un concorso per assumere a tempo indeterminato 892 nuovi funzionari – di cui 110 nella regione Piemonte. Requisiti necessari per la candidatura, laurea in Giurisprudenza, Scienze politiche o Economia e Commercio, oltre a motivazione, un elevato livello culturale e una solida preparazione. Gli aspiranti funzionari avranno tempo fino al 26 marzo prossimo per presentare la domanda di partecipazione, esclusivamente per via telematica, utilizzando l’apposita applicazione informatica sul sito dell’Agenzia delle Entrate (altro…)

Firmato un nuovo accordo tra Piemonte e Valle d’Aosta per migliorare la linea ferroviaria Aosta-Torino

28 febbraio 2015 | , , , ,

treniA Ivrea si è svolto un’incontro alla presenza del Sindaco Carlo Della Pepa, tra l’Assessore ai Trasporti, della regione Piemonte Francesco Balocco e Aurelio Marguerettaz, assessore ai Trasporti della regione autonoma della Valle d’Aosta che ha portato a un nuovo accordo di programma quadro tra Piemonte e Valle d’Aosta per aggiornare la linea ferroviaria Aosta –Torino. L’incontro è stato organizzato per fornire risposte alle lamentele dei 5.000 pendolari che quotidianamente si servono della tratta e che denunciano da tempo disservizi e ritardi legati ai problemi infrastrutturali della linea. (altro…)

Arrivano due offerte per la De Tomaso

Arrivano due offerte per la De Tomaso

27 febbraio 2015 | , ,

De-Tomaso-Logo-articleOpeningImage-e84622e2-192298Spiragli per la vicenda De Tomaso. Sono state presentate due offerte: una da 300.000 euro dalla finanziaria cinese Ideal Peam Venture Limited, l’altra da 400.000 euro da una cordata svizzero-lussemburghese L3 Holding con sede a Chiasso e partner la lussemburghese Genii Capita. Quest’ultima dopo il rilancio dei cinesi per 510.000 euro si è ritirata. Il giudice si è riservato di decidere tra 10 giorni. “Valutiamo positivamente che ci sia stata una manifestazione di interesse per il marchio De Tomaso (altro…)

La Sorin si fonde con l’americana Cyberonics: nasce un colosso del biomedicale italo – americano

26 febbraio 2015 | , , , ,

sorinGrande notizia per la Sorin Bioemedica nata a Saluggia che ha annunciato la fusione con l’americana Cyberonics per realizzare un vero colosso del settore biomedico con ricavi pari 1,3 miliardi di dollari. L’operazione è stata approvata dai CdA delle imprese e i titoli della Sorin sono cresciuti del 34,3%. Sorin è una società piemontese produttrice di apparecchi medicali, in particolare per il trattamento delle malattie cardiovascolari e renali. (altro…)

A Torino un pensionato su due fatica ad arrivare a fine mese

A Torino un pensionato su due fatica ad arrivare a fine mese

26 febbraio 2015 | , ,

soldiUn pensionato torinese su due non riesce arrivare a fine mese, uno su quattro neppure alla metà. A pesare sono soprattutto le bollette (23,8%), e le spese per la manutenzione della casa (23,1%), oltre che il pagamento di affitti e mutuo. A causa delle difficoltà economiche, il 10% mangia meno, il 20% taglia le spese mediche. Ma c’è anche chi si trova in difficoltà a pagare i mezzi di trasporto e la bolletta del telefono. Il quadro di estrema difficoltà emerge da un’indagine della Uil su un campione di 270 pensionati, presentata a Torino.

La torinese Directa Sim festeggia i suoi primi vent’anni di attività

La torinese Directa Sim festeggia i suoi primi vent’anni di attività

24 febbraio 2015 | , ,

directaLa torinese Directa ha suonato la storica campanella del London Stock Exchange ovvero la Borsa di Londra. Directa Sim ha festeggiato i suoi primi vent’anni di vita. Directa Sim, fondata nel 1995 e operativa da marzo 1996, è il pioniere del trading on line in Italia e uno dei primi broker entrati in attività nel mondo. E’ nata per consentire ai privati di operare direttamente sui mercati finanziari dal loro PC, con esecuzione immediata degli ordini e costi ridotti. (altro…)

La Centrale del Latte di Torino cresce ancora: a Firenze si presenta il piano per le ‘nozze’ con Centrale del latte di Firenze, Pistoia e Livorno

La Centrale del Latte di Torino cresce ancora: a Firenze si presenta il piano per le ‘nozze’ con Centrale del latte di Firenze, Pistoia e Livorno

23 febbraio 2015 | , ,

centrale latte torinoConvolano a nozze la Centrale del Latte di Torino e la Centrale di Firenze Pistoia e Livorno. L’azienda torinese presenta oggi nel capoluogo toscano uno schema di progetto non vincolante di integrazione industriale fra Centrale del Latte di Firenze, Pistoia e Livorno e Centrale del Latte di Torino e C. Dal punto di vista della struttura dell’operazione, il progetto prevedrebbe la fusione di Centrale del Latte di Firenze, Pistoia e Livorno con Centrale del Latte di Torino e C., sulla base di un concambio da definire congiuntamente. Centrale del Latte di Torino cambierebbe ragione sociale in Centrale del Latte d’Italia e rimarrebbe (altro…)

Il promo di Sanremo 2015 copiato da uno spot Saclà, la ditta astigiana: Orgogliosi di essere stati fonte per la promozione del Festival

Il promo di Sanremo 2015 copiato da uno spot Saclà, la ditta astigiana: Orgogliosi di essere stati fonte per la promozione del Festival

21 febbraio 2015 | , , , ,

saclaLe Iene in un servizio  andato in onda, giovedì 19 febbraio, hanno rivelato che lo spot usato in Rai per promuovere il Festival di Sanremo, sarebbe stato copiato proprio dalla comunicazione della Saclà celebre azienda astigiana.  Si tratta di uno spot andato in onda in Inghilterra nel quale il marchio alimentare italiano Saclà ha sorpreso e divertito gli acquirenti al John Lewis Oxford Street Foodhall da Waitrose mettendo in scena un’opera improvvisata fra i corridoi del supermercato. (altro…)

Nel decreto Art Bonus c’è anche il tax credit per la digitalizzazione dell’offerta turistica

Nel decreto Art Bonus c’è anche il tax credit per la digitalizzazione dell’offerta turistica

20 febbraio 2015 | , , , ,

LangheNel decreto Art Bonus di cui vi abbiamo già parlato qualche giorno fa è compreso anche un interessante aspetto legato alla digitalizzazione dell’offerta turistica. In particolare, le nuove norme prevedono dal 2015 al 2019 il riconoscimento alle imprese di un credito di imposta del 30% dei costi sostenuti per investimenti nella digitalizzazione dell’offerta. Potranno essere dedotte spese per l’acquisto di siti e portali web e la loro ottimizzazione per i sistemi di comunicazione mobile, di programmi per automatizzare i servizi di prenotazione e vendita on line di servizi e pernottamenti, di servizi di (altro…)

Alla Skf di Airasca accordo per 106 esuberi

19 febbraio 2015 | , ,

skfLa Fiom-Cgil ha reso noto  cheè stato siglato unaccordo allaSkf, nell’ambito di un piano diriorganizzazione mondialedel gruppo che prevede1500 esuberi. InItalia. Di questi sono106gliesuberi, tutti nel centro direzionale di Airasca, tra impiegati, dirigenti e funzionari.  (altro…)

La Cast di Casalgrasso investira 25 milioni di Euro nei prossimi 5 anni: previsti 100 nuovi posti di lavoro

La Cast di Casalgrasso investira 25 milioni di Euro nei prossimi 5 anni: previsti 100 nuovi posti di lavoro

19 febbraio 2015 | , , ,

castLa Cast S.p.A., azienda leader nella produzione e commercializzazione di raccordi oleodinamici, ha da poco varato una pianificazione industriale da attuare nel prossimo quinquennio, che comprenderà investimenti per circa 25 milioni di euro, suddivisi in due lotti, e conseguenti riflessi occupazionali che porteranno, nel periodo, a oltre 100 nuove assunzioni a tempo indeterminato.  (altro…)

Crisi Mercatone Uno: interviene l’assessore Pentenero

Crisi Mercatone Uno: interviene l’assessore Pentenero

19 febbraio 2015 | , , ,

mercatoneLa Regione Piemonte sta seguendo con attenzione la crisi del gruppo Mercatone Uno, che ha chiesto il concordato in continuità aziendale”. A comunicarlo è l’assessore al Lavoro, Gianna Pentenero, che pha fatto il punto della situazione in assessorato, decidendo di convocare nei prossimi giorni un tavolo regionale, in attesa che si avvii quello nazionale, trattandosi di un’azienda con una rete di centri sparsi su tutto il territorio italiano. Solo in Piemonte sono 14 i punti vendita, con oltre 400 dipendenti: “Siamo molto preoccupati dalla vicenda che potrebbe avere risvolti negativi dal punto di vista occupazionale  che stiamo monitorando e per cui ci siamo già attivati”. (altro…)

Mercatone Uno verso il fallimento: il dramma dei lavoratori dei negozi di Mappano, Brandizzo e Beinasco

Mercatone Uno verso il fallimento: il dramma dei lavoratori dei negozi di Mappano, Brandizzo e Beinasco

17 febbraio 2015 | , , ,

mercatoneA Gennaio 2015 Mercatone Uno ha presentato istanza di concordato preventivo presso il Tribunale di Bologna e ha bloccato il versamento degli stipendi dovuti per il periodo tra il primo e il 18 Gennaio ed ha annunciato che da Marzo 2015 non anticiperà più le cifre dovute dall’INPS per l’integrazione dovuta al Contratto di Solidarietà in corso, per i negozi piemontesi. Il 5 Febbraio, al termine dell’incontro sindacale tenuto ad Imola, l’azienda ha comunicato che entro l’anno resteranno aperti solo i negozi che si sostengono (altro…)