Ultimo aggionamento: 04-09-2015 - 20:4 | Oggi: u2 meteo truffa asl lavoro nero
Anche in Piemonte crescono i nuovi contratti a tempo indeterminato, ma resta il problema della cassa integrazione molto diffusa

Anche in Piemonte crescono i nuovi contratti a tempo indeterminato, ma resta il problema della cassa integrazione molto diffusa

15 maggio 2015 | , , ,

euroSecondo il report dalla Regione Piemonte alla commissione Lavoro della Camera nei primi tre mesi del 2015 sono stati creati circa 70 mila nuovi posti di lavoro frutto degli sgravi contributivi secondo l’assessore Gianna Pentenero.  Secondo le stime della Regione Piemonte le assunzioni sono in aumento rispetto al 2014: + 11,7%, da 137.000 a 153.000 unità. Più della metà è  effetto della espansione dei contratti a tempo indeterminato. Almeno un terzo delle nuove assunzioni deriva dalla stabilizzazione di manodopera già occupata. (altro…)

Gli appuntamenti di Book to the future e Cookbook di venerdì 15 maggio

Gli appuntamenti di Book to the future e Cookbook di venerdì 15 maggio

15 maggio 2015 | , ,

cookbookVenerdì 15 in Sala Book to the future si affronta il tema dei social network e il loro rapporto con l’editoria nelle sue innumerevoli sfaccettature. Si inizia alle 11 con l’incontro Di cosa parliamo quando parliamo di libri nei social. L’editoria italiana tra strategie e posizionamento di marca durante il quale i Social media
manager di importanti case editrici come EDT, Laterza, Feltrinelli Zoom, Voland, RCS Libri e Treccani si confrontano sulla promozione e sul posizionamento del marchio editoriale. (altro…)

Prove di collaborazione fra Salone del Libro e Circolo dei Lettori

Prove di collaborazione fra Salone del Libro e Circolo dei Lettori

15 maggio 2015 | , , ,

logo-salone-libroProve tecniche di maggiore collaborazione tra la Fondazione per il Libro, la Musica e la Cultura e il Circolo dei Lettori, no a una fusione a freddo tra le due istituzioni, troppo diverse per storia, identità e valore. E’ quanto emerso al termine di un dibattito  a cui hanno partecipato i due presidenti, Rolando Picchioni e Luca Beatrice, e i consiglieri comunali, Luca Cassiani, Chiara Appendino e Maurizio Marrone. Per il Salone del Libro, si andrà verso un diverso sistema organizzativo. (altro…)

Expo 2015 come occasione per l’imprenditoria locale piemontese: la sfida secondo il San Paolo

14 maggio 2015 | , ,

expo_2015“Expo 2015. Il ruolo di Intesa Sanpaolo e le opportunità per le imprese” è il titolo dell’incontro che si è svolto nei giorni scorso presso il Salone dei Cavalieri di Pinerolo, organizzato dalla banca in collaborazione con l’Assessore al Lavoro del Comune, Franco Agliodo, e con il referente sviluppo territoriale ATL Turismo Torino e Provincia, Ezio Giaj. L’obiettivo era quello di presentare le nuove opportunità di business agli imprenditori del tessuto produttivo locale, selezionati tra le migliori strutture ricettive del territorio (hotel, agriturismo, bed&breakfast, ma anche ostelli e campeggi), aziende agroalimentari, ristoratori.
I lavori sono stati aperti dall’Assessore Agliodo, che ha focalizzato la necessità di crescita e messa in rete di molte imprese del Pinerolese che, pur (altro…)

Gli appuntamenti di Book to the future e Cookbook di giovedì 14 maggio

Gli appuntamenti di Book to the future e Cookbook di giovedì 14 maggio

14 maggio 2015 | , , , ,

book-to-the-futureSi apre il sipario su Book to the future: i protagonisti dell’editoria digitale a confronto Piattaforme e network per biblioteche e librerie, device e fumetto digitale Ogni giorno in Sala Book to the future i professionisti dell’editoria presentano nuovi progetti e iniziative per la fruizione dei contenuti digitali e la condivisione in rete. Tra i numerosi incontri in programma giovedì 14 da segnalare Il fumetto digitale, il presente e il futuro alle 14. Marco Feo, disegnatore, docente di illustrazione, computer grafica e comunicazione visiva e autore di numerosi testi propone un’analisi puntuale del cambiamento del fumetto negli ultimi trent’anni con un focus sul lavoro di grandi artisti come Corrado Mastantuono o Dave McKean, e un manuale tecnico che spiega punto per punto come realizzare un fumetto utilizzando le più recenti tecnologie hardware e software, dal disegno al colore, dal lettering alla grafica 3d. (altro…)

Il Club degli Investitori piemontesi sostiene il futuro e lancia tre nuove imprese innovative

Il Club degli Investitori piemontesi sostiene il futuro e lancia tre nuove imprese innovative

11 maggio 2015 | , ,
© igor - Fotolia.com

© igor – Fotolia.com

Il Club degli Investitori, network di ‘business angel’ piemontesi – iniziative di questo tipo sono molto diffuse all’estero – che investe in società, di nuova o recente costituzione, con contenuto innovativo ed elevato potenziale di crescita, annuncia tre nuovi investimenti per una somma totale che raggiunge 1,7 milioni di euro. Il primo a favore del rifinanziamento di Directa Plus, azienda lombarda specializzata in nanotecnologie, che si caratterizza per essere il più grande impianto europeo per la generazione di fogli di grafene altamente puro; gli altri due, su territorio piemontese, a favore dello sviluppo di Finaest, boutique online dell’eccellenza del Made in Italy, e di Oluck, sito web che crea interazione tra utente e pubblicità.
Gli investimenti sono stati portati a termine con il contributo di (altro…)

Hervè Falciani a Torino per la presentazione del libro ‘La cassaforte degli evasori’

Hervè Falciani a Torino per la presentazione del libro ‘La cassaforte degli evasori’

9 maggio 2015 | , , ,
© igor - Fotolia.com

© igor – Fotolia.com

Hervè Falciani è l’ex dipendente della banca svizzera Hsbc che trafugò la lista dei clienti dell’istituto bancario. Dal 2009 collabora con numerosi Paesi europei fornendo alle autorità pubbliche informazioni riservate su oltre 130.000 titolari di conti correnti svizzeri. Falciani è venuto a Torino dove ha presentato al Circolo dei Lettori il libro ‘La cassaforte degli evasori’ scritto con il giornalista Angelo Minguzzi. Secondo l’autore ora servono nuove leggi in materia fiscale. “Siamo entrati ora nella fase politica, dopo quella della denuncia. Il lavoro da fare, adesso, è quello di cambiare nei diversi Paesi le leggi sul fisco” ha affermato (altro…)

Parte il Salone Off 2015, il Salone del Libro diffuso per tutta la Torino metropolitana

Parte il Salone Off 2015, il Salone del Libro diffuso per tutta la Torino metropolitana

9 maggio 2015 | , , ,

logo-salone-libroPer il 2015 è sempre più grande il Salone Off: il Salone del Libro diffuso, nato per portare libri, autori e spettacoli fuori dai padiglioni fieristici del Lingotto, che quest’anno giunge alla sua dodicesima edizione. Prende il via giovedì 7 maggio e accompagna il Salone Internazionale del Libro per tutta la sua durata, per continuare anche nei giorni successivi e concludersi sabato 30 maggio 2015. Il Salone Off coinvolge le 10 Circoscrizioni di Torino e 13 Comuni  della nuova Città Metropolitana: Agliè, Candiolo, Chieri, Chivasso, Collegno, Giaveno, Moncalieri, Nichelino, Orbassano, Pinerolo, Rivoli, Settimo Torinese, Susa.  Il calendario è una festa di pagine e parole, con circa 500 appuntamenti: incontri con autori, (altro…)

Da oggi a Torino c’è Wooddays, la mostra-evento per scoprire le mille opportunità (sostenibili) del legno nell’edilizia urbana

Da oggi a Torino c’è Wooddays, la mostra-evento per scoprire le mille opportunità (sostenibili) del legno nell’edilizia urbana

8 maggio 2015 | , , , , ,

Il WOODBOX in Piazza Vittorio Veneto -TOInaugurata oggi a Torino ‘Wooddays-Wood. Building the future’, la mostra-evento itinerante promossa da proHolz e promo_legno, con seminari e workshop dedicati alle possibilità offerte dal legno come materiale da costruzione in ambito urbano. Da oggi fino al 18 maggio 2015, in piazza Vittorio Veneto, sarà possibile visitare dalle 10 alle 22 il Woodbox, installazione che illustra attraverso 50 progetti il potenziale del legno in edilizia.
La sostenibilità ambientale ed energetica è uno degli obiettivi principali delle Smart Cities, di cui Torino è capofila nel nostro Paese. Come ha ricordato l’assessore all’Ambiente del Comune Enzo Lavolta, “città e cittadini hanno una responsabilità: creare un ecosistema coerente. Grande è lo sforzo in innovazione e (altro…)

Delrio rassicura Chiamparino: ci sono soldi e permessi per le grandi opere

Delrio rassicura Chiamparino: ci sono soldi e permessi per le grandi opere

6 maggio 2015 | , , ,

palazzo-regione-qpIl ministro delle Infrastrutture Graziano Delrio al termine dell’incontro con il presidente della Regione Sergio Chiamparino per fare il punto sulle grandi opere in Piemonte ha promesso i primi 15 milioni per la sistemazione del passante di Torino che il Comune ha già messo a gara ma che non ha potuto consegnare perché manca una lettera del ministero. Analogamente dovrebbero sbloccarsi i 6 milioni stanziati dal Cipe per le opere di compensazione della Torino-Lione. Nell’elenco delle opere strategiche ci sono il Terzo Valico, il completamento della linea 1 della metropolitana torinese, verso Rivoli e fino al Lingotto, la progettazione della linea 2 della Metro, oltre alle stazioni Dora e Zappata per dare totale funzionalità al passante, (altro…)

Alessandria, arriva nuovo socio per la Borsalino

Alessandria, arriva nuovo socio per la Borsalino

6 maggio 2015 | ,

borsalinoI suoi cappelli sono entrati nella storia del cinema grazie ad attori del calibro di Humphrey Bogart, Harrison Ford nella parte di Indiana Jones, John Belushi nel film Blues Brothers. Stiamo parlando della Borsalino, la storica azienda alessandrina produttrice di cappelli famosi in tutto il mondo, che dopo un periodo travagliato sembra avviarsi verso un rilancio. E’ di oggi la notizia che Borsalino ha presentato istanza di concordato al Tribunale di Alessandria e si prepara a passare di mano con l’arrivo di un nuovo socio, Philippe Camperio. Imprenditore italiano, attivo nel settore del lusso, Camperio prenderà in affitto l’azienda poi, a fine concordato, tramite il fondo Haeres Equita, rileverà il 100% della storico marchio. Per la griffe piemontese è giunto quindi il momento della ripresa (altro…)

Crisi nera nell’edilizia torinese: dal 2006 dimezzati gli operai

Crisi nera nell’edilizia torinese: dal 2006 dimezzati gli operai

6 maggio 2015 | , ,

cantiere lavori-qpCrisi sempre più profonda nel mondo dell’edilizia torinese. Dal 2006 sono stati persi oltre 13 mila posti di lavoro regolare in cassa edile e il doppio nell’indotto delle costruzioni. Sempre dal 2006, si è dimezzata l’occupazione edile che è passata da 22.800 operai, a meno di 11 mila. E intanto, è raddoppiato il numero di chi ha aperto la partita iva. Nella maggior parte dei casi, la partita iva è stata l’unica soluzione che molti operai licenziati hanno trovato per poter fare qualche lavoro. Questi, sono dati forniti dai segretari dei sindacati torinesi del’edilizia Marco Bosco (Fillea Cgil), Salvatore (altro…)

Auto: boom delle immatricolazioni in Italia ad aprile, Fca a +24,9%

Auto: boom delle immatricolazioni in Italia ad aprile, Fca a +24,9%

4 maggio 2015 | ,

logo-chronodriveEra stato un grande successo sperimentato a Torino, ma il 18 aprile si è chiusa la vita del Choronodrive Auchan di Torino situato nel punto vendita di Corso Romania. Il Servizio era partito nel 2008 con il nome di Drive Auchan trasferendo a Torino il successo ottenuto in Francia. Drive Auchan diventato poi negli anni Chronodrive consentiva di effettuare la spesa online e poi di ritirarla comodamente impacchettata in un area dedicata del parcheggio Drive Auchan. Il servizio ha avuto un buon successo grazie a una clientela fidelizzata che faceva la spesa da casa e passava a ritirarla guadagnando tempo e pagando con i prezzi scontati di Auchan senza sovrapprezzi. Poi si sono sommati almeno due fattori, le difficoltà di Auchan e degli errori strategici segnalati da qualche utente nella rete: (altro…)

Presentato il Salone del Libro 2015

Presentato il Salone del Libro 2015

27 aprile 2015 | , , , ,

logo-salone-libroIl programma della 28a edizione del Salone Internazionale del Libro di Torino è stato presentato lunedì 27 aprile 2015 alle 11.30 presso l’Aula Magna Università di Torino – Cavallerizza Reale. Sono invertenuti: Rolando Picchioni (Presidente Fondazione per il Libro, la Musica e la Cultura -, Ernesto Ferrero (Direttore editoriale Salone Internazionale del Libro), Piero Fassino (Sindaco della Città di Torino), Antonella Parigi (Assessore alla Cultura, Regione Piemonte), Bärbel Becker (direttrice Progetti Internazionali Buchmesse di Francoforte), Gabriele Kreuter-Lenz (direttrice generale del Goethe-Institut in Italia – leggi il discorso), Lidia Ravera (Assessore alla Cultura, Regione Lazio), Giuseppe Culicchia (Curatore Programma Officina), Amalia Bosia (Comitato di Gestione, Compagnia di San Paolo), Cristina Giovando (Consigliere d’Amministrazione Fondazione Crt). (altro…)

Piemonte: sono 335 mila le ditte individuali di cittadini stranieri

Piemonte: sono 335 mila le ditte individuali di cittadini stranieri

26 aprile 2015 | , ,
© Gianfranco Bella - Fotolia.com

© Gianfranco Bella – Fotolia.com

Integrazione possibile, questa sembra essere la parola d’ordine di una delle regioni d’Italia che ha, nel corso degli anni, visto crescere il numero degli stranieri in modo quasi esponenziale. Eppure da sempre si pensa che proprio il nord sia più integralista e chiuso verso il concetto di integrazione. I dati, tuttavia, dimostrano il contrario, e non solo, anche i servizi messi a disposizione di cittadini stranieri in regola sono sintomo di grande spirito di accoglienza e integrazione, a dispetto dei gravi problemi e malumori sollevati dalla crisi. (altro…)

Seat ha completato il concordato: Vincenzo Santelia confermato amministratore delegato

Seat ha completato il concordato: Vincenzo Santelia confermato amministratore delegato

25 aprile 2015 | , , ,

seta-pg-qpIl 24 aprile è stato depositato il provvedimento emesso dal Tribunale con cui è stata accertata la completa esecuzione del concordato in cui la Società e la controllata Seat Pagine Gialle Italia S.p.A. . In con conseguenza di quest’atto il Presidente del Tribunale fallimentare ha disposto che la Società sia liberata da ogni vincolo e garanzia sui suoi beni, connessi a obbligazioni verso i creditori. Il Consiglio di Amministrazione di Seat ha espresso la propria soddisfazione per un provvedimento che sancisce il completo adempimento di quanto previsto dalle proposte concordatarie e conclude il percorso che ha portato la Società al pieno ritorno alla condizione di potere dedicare al business tutte le attenzioni e risorse necessarie. (altro…)

Arrestato in Svizzera Marco Marenco, responsabile del crac della Borsalino

Arrestato in Svizzera Marco Marenco, responsabile del crac della Borsalino

24 aprile 2015 | , ,

borsalinoE’ stato arrestato in Svizzera Marco Marenco l’imprenditore astigiano di 59 anni, al centro del crac del marchio Borsalino la storica azienda di cappelli con un passivo di 3,5 miliardi di euro. Marco Marenco, accusato di una lunga serie di reati che vanno dalla bancarotta alla truffa all’evasione fiscale, era latitante ed è stato bloccato dalla Polizia svizzera su mandato di cattura internazionale.

La notizia è stata anticipata dall’edizione online del Corriere del Ticino:  (altro…)

Grandi opportunità in Cina per il Monferrato e i suoi prodotti

23 aprile 2015 | , , ,

colline monferratoSi terrà domani pomeriggio presso Casa dell’Asti, un incontro fra l’assessore al Turismo di Asti Andrea Cerrato, produttori e imprenditori locali, Massimo Ceccarelli e Giorgio Capecchi, impegnati da anni nel dialogo turistico–commerciale tra la Cina e l’Italia. L’incontro è così intitolato: “Opportunità per il Monferrato in Cina: ItalyCity a Xi’an”. Esiste infatti in territorio cinese, nella provincia dello Shaanxi, un’importante opportunità di livello economico e turistico per il Monferrato e per i suoi prodotti. (altro…)

I portici di Torino, con in suoi negozi, diventeranno il più grande centro commerciale d’Europa

I portici di Torino, con in suoi negozi, diventeranno il più grande centro commerciale d’Europa

22 aprile 2015 | , , ,

via-roma-torino-qpDodici chilometri sui quali sorgono 1.131 negozi e 2.252 vetrine. Sono questi i numeri che raccontano i portici di Torino dal punto di vista commerciale. Una zona del centro di Torino magica, storica e amata tanto dai cittadini quanto dai turisti. Una zona, che presto potrebbe essere reinventata, nel senso di concezione, spazi e accessibilità. Il piano di rilancio è stato ideato dall’assessore al commercio Domenico Mangone e sarà diretto da “tavolo centro”, una sorta di cabina di regia in collaborazione con le associazioni di categoria, Ascom e Confesercenti e le associazioni di via dei negozianti riunite nel coordinamento del centro. (altro…)

15 milioni per sistemare strade e marciapiedi. Manutenzione in tutte e 10 le circoscrizioni

15 milioni per sistemare strade e marciapiedi. Manutenzione in tutte e 10 le circoscrizioni

22 aprile 2015 | , ,

buca-strada-asfalto-qpQuello delle buche e dissesti su strade e marciapiedi, è un problema con cui la città di Torino deve convivere già da anni. Un problema che ha più volte creato danni materiali, disagi e tante polemiche. Per risistemare completamente il suolo stradale, il Comune avrebbe bisogno di circa 40 milioni di euro, cifra che al momento è impensabile. Però la giunta Fassino, in particolare l’assessore alla viabilità Claudio Lubatti, è riuscita a trovare 15 milioni che saranno subito utilizzabili, per andare a sanare quelle che sono le situazioni più urgenti.  (altro…)