Registrati | Login | Logout Meteo Piemonte | Meteo Italia | Traffico Piemonte | Mappe |

19 - 12 - 2014

Economia

Lavazza delocalizza da Settimo Torinese a Gattinara: cassa integrazione per i lavoratori torinesi

lavazzaLavazza  ha annunciato che da gennaio sposterà la lavorazione di 40 mila tonnellate di caffè dalla fabbrica a Settimo Torinese a quella di Gattinara, nel Vercellese, dove i lavoratori hanno accettato un contratto aziendale più favorevole all’azienda. La fabbrica di Settimo perderà metà della produzione e  buona parte degli attuali addetti verrà messa in cassa integrazione. In realtà la Lavazza ha anche avanzato un’altra possibile soluzione: accettare a Settimo Torinese il contratto aziendale che viene applicato a Gattinara, perché in questo modo gli esuberi sarebbero recuperati grazie all’arrivo di nuove produzioni. (altro…)

Fonsai-Unipol nuove perquisizioni e indagati

fondiaria-saiContinua senza soste l’inchiesta per la fusione Fonsai-Unipol. Questa mattina la guardia di finanza di Torino, su delega del pm Marco Gianoglio, ha effettuato perquisizioni negli uffici della Ernst & Young, Gualtieri e associati e Boston consulting a Milano. Si tratta di società che hanno partecipato alla definizione dei valori di concambio delle azioni di Unipol, Fondiaria Sai, Milano Assicurazioni e Premafin. Ci sono anche due nuovi indagati per concorso in manipolazione del mercato e falso in bilancio. Si tratta del professor Paolo Gualtieri della Gualtieri & associati e di Enrico Marchi, partner di Ernst & Young. Intanto sia a Torino che a Milano (altro…)

Piemonte, Giunta regionale approva aumento Irpef per redditi sopra 28 mila euro

Addizionale Irpef - 730 - tasseLa Regione Piemonte vara una manovra fiscale da 100 milioni. Il provvedimento prevede un maggior gettito dall’ addizionale Irpef di 64 milioni, e altri interventi su bollo auto, impianti termici e canone di concessione delle acque. Ecco nel dettaglio le misure fiscali approvate dalla Giunta che ora devono passare all’esame del Consiglio regionale per la definitiva approvazione: variazione dell’addizionale regionale Irpef (resta dell’1,62% per i redditi fino a 15.000 euro, rimane del 2,13% per i redditi da 15.001 a 28.000 euro, passa dal 2,31% al 2,75% per i redditi da 28.001 a 55.000 euro, sale (altro…)

Matteo Renzi chiede a Esposito i costi della Tav; i NoTav: la Torino – Lione è morta, il Governo destini i soldi a opere utili

tav-credito-esauritoIl premier Matteo Renzi ha chiesto al vicepresidente della Commissione Trasporti del Senato, Stefano Esposito del Pd,”una nota puntuale” sui costi della Torino-Lione il giorno dopo l’audizione in Commissione Lavori pubblici del Senato dei vertici delle Ferrovie sul tema dei costi della linea TAV. Durante l’audizione l’ad di Trenitalia Michele Elia, ha parlato di costi pari a 9,9 miliardi di euro contro i 2,9 preventivati. In una conferenza stampa il movimento Notav ha invece spiegato che la Torino – Lione è morta e il Governo ha un’occasione per destinare questo fiume di denaro a piccole opere utili a tutti gli italiani, precisando che che “il Tunnel di Base della Torino-Lione costa oltre 12 miliardi di euro e non 8,5. (altro…)

Dai biglietti del treno alla vendita auto usate: le funzioni di internet delle quali non potremo più fare a meno

auto-usateChe internet abbia rivoluzionato le nostre abitudini quotidiane, non è più una novità. Leggere giornali, guardare film, informarsi su qualsiasi argomento, prenotare un volo o un viaggio verso mete sconosciute, aprire un conto in banca e perfino pagare le bollette della luce sono ormai operazioni che quasi ognuno di noi svolge online. Se qualcuno stesse ancora pensando che ci siano azioni alle quali la rete non potrà mai sostituirsi, rischia di sbagliarsi di grosso. Dopo le ormai già note piattaforme online, dove poter inserire annunci virtuali e vendere vestiti oppure oggetti dei quali non abbiamo bisogno, stanno facendo la loro entrata nel mondo del World Wide Web piattaforme specifiche per la valutazione auto usate (altro…)

Il Comune di Torino mette all’asta 132 veicoli dell’autoparco comunale, come fare per accquistarli

automibiliIl Comune di Torino ha deciso di realizzare un’asta pubblica telematica per altri cinquanta veicoli dell’autoparco comunale. Si tratta di auto, moto e furgoni che si aggiungono agli ottantadue mezzi la cui vendita era stata già deliberata una settimana fa. L’asta elettronica si svolgerà entro la fine del mese di novembre. Chi fosse interessato a parteciparvi potrà, tra qualche giorno e collegandosi al sito web del Sistema di negoziazioni elettroniche per Pubblica Amministrazione piemontese, prendere visione delle caratteristiche dei mezzi in vendita e scegliere quello che più risponde alle proprie necessità.  (altro…)

La Città di Torino cerca casa: 7 sedi (e ben 1500 dipendenti) verranno riunite in un’unica grande struttura. Al vaglio due ex stabili Fiat ora vuoti

torino_municipioTorino cerca casa. Accanto a Palazzo di Città, che era e rimarrà il cuore pulsante della politica subalpina, l’amministrazione comunale ha infatti deciso di riunire in un’unica sede tutti gli uffici che ora sono sparsi in vari edifici del centro, costosi (3 milioni l’anno circa in bollette) e spesso bisognosi di manutenzione (previsti a questo scopo 25 milioni nel prossimo quinquennio). Non solo: accanto a questi risparmi, gli stabili attualmente occupati potrebbero essere rivenduti alla Cassa Depositi e Prestiti, per una cifra che (altro…)

All’asta da Bolaffi vini rarissimi. Prezzo di partenza 300 mila euro

 Finiti i tempi dei soli francobolli per Bolaffi, nota casa d’aste torinese. Ora sono le bottiglie a far gola. Sono introvabili, costosissimi e pregiati i famosi Borgona di Herny Javer, tra cui un Richebourg dell’83, un Romanée-Conti del ’65, un Sassicaia dell”85, una selezione di Barolo Monfortino Giacomo Conterno, un magnum di Champagne Cristal e, per finire alcune etichette dalla cantina di Luigi Veronelli. Tutti nomi che echeggiano nell’olimpo dei vini e che ora vanno all’asta. Bolaffi, infatti, fa il suo ingresso nel mondo dell’enologia e lo fa in grande stile presentando, in collaborazione con Slow Food Editore, all’incanto 4mila bottiglie di vino del valore, base, di 300mila euro. (altro…)

Lavoro in Piemonte: tasso di disoccupazione più alto di tutto il Nord Italia

cerco_lavoro-200x200Segno negativo per il mercato del lavoro in Piemonte. Le sorti dei tanti disoccupati non si risollevano ancora. Il tasso di disoccupazione attuale registrato è di -11,9%, il più elevato tra le regioni del Nord Italia. Un inquietante primato, sebbene timidi segnali di ripresa ci siano. Cresce il flusso delle assunzioni negli ultimi 9 mesi, anche se di poco e cresce il ricorso a forme contrattuali meno precarie di quelle che vanno per la maggiore. A fotografare la situazione è la banca d’Italia (altro…)

Artissima 2014 chiude con una crescita del 10% dei visitatori

artissima-codaSi è chiusa con un record di visitatori Artissima,  la ventunesima Fiera internazionale d’arte contemporanea di Torino, che è stata visitata da oltre 50 mila visitatori con un incremento del 10% degli ingressi a pagamento. Ad Artissima hanno partecipato 194 gallerie di cui 137 straniere da 34 paesi che hanno presentato i lavori di circa 900 artisti. Secondo la Camera di Commercio di Torino l’evento ha una ricaduta di circa 10 milioni di euro sulla città di Torino durante il weekend lungo dell’arte contemporanea per aver riempito alberghi e ristoranti, e aver fatto decollare lo shopping nelle boutique di lusso e negli atelier artistici torinesi.

Centomila euro per un tartufo all’asta mondiale ad Alba

tartufo biancoUn miliardario di Hong Kong ha speso 100mla euro per un tartufo bianco, il pezzo più ambito dell’asta mondiale del tartufo che si è svolta domenica 9 novembre al castello di Grinzane Cavour in collegamento tv con il ristorante 8 e mezzo Bombana di Hong Kong, l’unico tre stelle Michelin italiano fuori dai confini italici. Il tartufo più pagato, del peso di circa un chilogrammo, e già partito verso la Cina su un aereo appositamente prenotato. Il ricavato dell’asta sarà devoluto ad iniziative benefiche in Piemonte e a Hong Kong. (altro…)

Fiat dovrà richiamare delle 500L a causa di un difetto che ne pregiudica la sicurezza

fiat_500lProblemi in vista per Fiat: le normative del sistema di segnalazioni istituito dalla Commissione Europea sui richiami dei prodotti difettosi ha coinvolto anche le Fiat 500L per  un problema tecnico che potrebbe potenzialmente creare situazioni di guida non sicure per timori che l’airbag per le ginocchia possa non aprirsi correttamente in caso di incidente. Scrive Sportellodeidiritti

L’avviso è inserito nel bollettino del 7 novembre del Rapex – Rapid Alert System for non-food dangerous products. Il richiamo che sta per essere attuato dalla casa automobilistica riguarda la 500L , (altro…)

E’ partita la fiera del Porro Cervere. Il porro d’oro a Edoardo Raspelli – fotogallery

porriHa preso il via la 35esima edizione della Fiera del Porro Cervere che continua fino al 23 novembre all’interno del Palaporro. Il programma dell’edizione 2014 prevede appuntamenti culinari e serate di intrattenimento fino al 23 novembre a cura della Pro Loco Amici di Cervere, dell’amministrazione Comunale e del Consorzio per la Tutela e la Valorizzazione del Porro Cervere. Il Porro d’Oro 2014 è stato consegnato per l’occasione a Edoardo Raspelli, noto critico gastronomico . Il riconoscimento premia l’eccellenza del Porro Cervere con la propria presenza e le qualità dell’ortaggio: “Non è solo un prodotto della terra: è il profumo stesso del territorio, c’è una identificazione profonda”, parole che ben spiegano i motivi del riconoscimento, poiché la comprensione di questo rapporto stretto tra terra, (altro…)