Quantcast
Continuano a crescere le iscrizioni all’Università di Torino

Continuano a crescere le iscrizioni all’Università di Torino

13 dicembre 2017 | ,

I dati sulle nuove immatricolazioni all’Università di Torino confermano il trend di continua crescita con 16.803 nuovi iscritti ai corsi di laurea triennali e a ciclo unico (15.456 le matricole nell’anno 2016/17). (altro…)

A Vercelli gli studenti delle scuole realizzano il più grande Mandala di riso del mondo

A Vercelli gli studenti delle scuole realizzano il più grande Mandala di riso del mondo

13 dicembre 2017 | , ,

E’ iniziata la vera maratona che porterà da mercoledì 13 fino a venerdì 15 dicembre centinaia di studenti di Vercelli e dintorni coordinati dai loro docenti per produrre un gigantesco Mandala di riso steso nella (altro…)

La Rai indaga su un caso di cyberbullismo alla scuola media di Dogliani, ma a scuola non ne sanno nulla

La Rai indaga su un caso di cyberbullismo alla scuola media di Dogliani, ma a scuola non ne sanno nulla

10 dicembre 2017 | , ,

Potrebbe esserci stato un caso di cyberbullismo alla scuola media di via Dante a Dogliani. A renderlo noto è lo stesso preside dell’istituto Bruno Gabetti con un post su Facebook. Solo che lui stesso dice di non essere a (altro…)

Gli studenti del liceo Amaldi di Novi Ligure si vaccinano in massa per proteggere il compagno con il tumore

Gli studenti del liceo Amaldi di Novi Ligure si vaccinano in massa per proteggere il compagno con il tumore

8 dicembre 2017 | , , , , ,

Gli studenti della 5E del liceo Amaldi di Novi Ligure si sono vaccinati in massa contro l’influenza per proteggere un loro compagno di classe malato di tumore. L’iniziativa ha ricevuto anche il plauso del ministro Lorenzin: “E’ una storia esemplare, bellissima, di senso civico e generosità che parte dai giovani”.

Gli studenti raccontano il perchè della loro scelta sul sito del loro liceo

Fra gli studenti della 5aE Liceo linguistico ce n’è uno speciale che sta reagendo con forza e serenità ad una grave patologia oncologica. Simone non può essere sottoposto al vaccino antinfluenzale perchè il suo sistema immunitario, in questo momento, è compromesso dalle terapie a cui è sottoposto. Allo stesso tempo, contrarre l’influenza sarebbe per lui più invalidante che per una persona sana, la quale avrebbe a disposizione tutte le armi per combattere il virus “invasore” e significherebbe perdere ancora tanti giorni di scuola, oltre a quelli dedicati obbligatoriamente alle terapie.

Per questi motivi i suoi compagni e i suoi docenti si sono sottoposti volontariamente al vaccino antinfluenzale, andando a costituire quel gregge che lo proteggerà come uno scudo dall’attacco del virus. E’ vero che il virus dell’influenza sarà, nelle prossime settimane, in agguato un po’ dappertutto, ma è anche vero che i ragazzi, in questo periodo dell’anno, trascorrono gran parte della loro giornata all’interno di un’aula chiusa, ambiente in cui è molto più probabile che i virus si trasmettano. Sappiamo anche che gli agenti patogeni che, virtualmente, potrebbero attaccare una persona immunodepressa, sono numerosi: per questo motivo, nei momenti peggiori, Simone sarà costretto ad usare una mascherina. Siamo però orgogliosi di averne bloccato almeno uno.
Le vaccinazioni non ci possono proteggere da tutte le patologie: ognuna di esse è specifica per un determinato agente patogeno e questi ultimi sono davvero innumerevoli. Alcuni, addirittura, cambiano facilmente aspetto e caratteristiche ed è per questo motivo che ogni anno è necessario ripetere il vaccino antinfluenzale.
Riguardo alla pericolosità, dobbiamo dire che per nessuno di noi il vaccino antinfluenzale ha avuto effetti negativi, nonostante il Dr. Marco Merlo e la Dr.ssa Enrica Manfredi, che ci hanno accolti con estrema disponibilità nel loro ambulatorio presso il distretto sanitario di Novi, ci avessero avvertiti che la zona dell’inoculazione avrebbe potuto arrossarsi e avremmo potuto percepire la sensazione di “ossa rotte” tipica dell’influenza.
L’intervento in classe del Prof. Giovanni Maga, virologo presso il Consiglio Nazionale delle Ricerche, avvenuto il 10 ottobre scorso, è servito a rafforzare le nostre conoscenze sul meccanismo d’azione dei virus e dei vaccini che li contrastano, convincendoci che solo le persone che non hanno una preparazione scientifica di base possono pensare che una vaccinazione causi allergia o, peggio, l’autismo, la cui origine oggi è sufficientemente conosciuta e non ha nulla a che fare con i microorganismi patogeni.
Vogliamo essere testimonianza di quella larga parte di popolazione che asserisce fermamente l’efficacia delle vaccinazioni e l’assoluta inconsistenza delle tesi che fanno derivare da esse ogni sorta di patologia.

Giolitti, Majorana, Einstein, Copernico, tutti fermi per il troppo freddo nelle scuole di Torino

Giolitti, Majorana, Einstein, Copernico, tutti fermi per il troppo freddo nelle scuole di Torino

6 dicembre 2017 | , ,

Si allarga la protesta degli studenti torinesi per il troppo freddo nelle classi. Partita dal Copernico e dal Luxemburg, ora si è estesa anche al Giolitti, al Majorana di Moncalieri, al liceo Einstein e al Russell-Moro (altro…)

L’abbonamento Musei di Torino e Piemonte gratis per gli studenti e i dipendenti del Politecnico

L’abbonamento Musei di Torino e Piemonte gratis per gli studenti e i dipendenti del Politecnico

5 dicembre 2017 | , , , ,

Abbonamento Musei Torino Piemonte gratuito per gli studenti in regola con gli esami e per i dipendenti. E’ quanto prevede l’iniziativa promossa da Politecnico di Torino. Più di 16mila studenti del Politecnico di Torino (altro…)

Freddo al Copernico e palestra inagibile al Russel, giornata di proteste nelle scuole di Torino

Freddo al Copernico e palestra inagibile al Russel, giornata di proteste nelle scuole di Torino

5 dicembre 2017 | ,

Gli studenti torinesi sono in rivolta per la mancata mnutenzione delle strutture scolastiche. Ala Copernico e al Luxemburg sono 1500 gli studenti che da ieri protestano perchè le aule sono al freddo. Un guasto è stato (altro…)

Troppo freddo a scuola, protestano e non fanno lezione gli studenti del Liceo Copernico

Troppo freddo a scuola, protestano e non fanno lezione gli studenti del Liceo Copernico

4 dicembre 2017 | , ,

Troppo freddo a scuola. Termosifoni spenti per tutto il week end e il lunedì mattina la struttura fa fatica a riscaldarsi. E’ quanto lamentano gli studeni del Liceo Scientifico di Torino Niccolò Copernico, che questa mattina hanno (altro…)

Rete scolastica e offerta formativa, ecco come cambiano le scuole di Torino e provincia nel 2018/2019

Rete scolastica e offerta formativa, ecco come cambiano le scuole di Torino e provincia nel 2018/2019

30 novembre 2017 | ,

È stato approvato dalla Città metropolitana di Torino il Piano di dimensionamento della rete scolastica e di programmazione dell’offerta formativa per l’anno scolastico 2018/2019. Si tratta di una delle (altro…)

Bilancio in sospeso, le supplenti non possono essere assunte e gli asili di Torino rimangono senza maestre

Bilancio in sospeso, le supplenti non possono essere assunte e gli asili di Torino rimangono senza maestre

30 novembre 2017 | , ,

Situazione paradossale nelle scuole materne di Torino. Le maestre vanno in pensione, le supplenti sono disponibili ma non possono essere assunte perchè il bilancio della Città di Torino deve essere ancora approvato. Così (altro…)

Scuole materne: il 53% delle maestre ha più di 45 anni

Scuole materne: il 53% delle maestre ha più di 45 anni

30 novembre 2017 | , , , , , , , ,

In vista di un convegno che si svolgerà nei prossimi giorni organizzato da da Anci, Comune e Università di Torino, sul fenomeno dell’invecchiamento nei servizi educativi per la prima infanzia, sono stati resi noti i dati (altro…)

I genitori delle scuole materne paritarie di Torino protestano contro i tagli della giunta Appendino

I genitori delle scuole materne paritarie di Torino protestano contro i tagli della giunta Appendino

27 novembre 2017 | , ,

Si è svolto questa mattina il primo flash mob fotografico dei bambini delle scuole materne paritarie convenzionate di Torino. Dalle 9:30, infatti, in concomitanza con l’incontro della Giunta nel quale si discuteva la petizione (altro…)

Vercelli, bimbi maltrattati a scuola: lunedì 27 novembre manifestazione dei genitori

Vercelli, bimbi maltrattati a scuola: lunedì 27 novembre manifestazione dei genitori

24 novembre 2017 | , ,

Lunedì, a Vercelli, manifestazione pubblica, a sostegno dei diritti dei bambini. Ad organizzarla sono i genitori degli alunni della scuola dell’infanzia per cui lavorano (altro…)

L’italiano al tempo dei social, lo Zingarelli spegne cento candeline all’Alfieri di Torino

L’italiano al tempo dei social, lo Zingarelli spegne cento candeline all’Alfieri di Torino

22 novembre 2017 | , ,

Spammare, flaggare, like, mi piace, youtuber. Ma anche hater, brexitpost-verità. Inglesismi; neologismi e tanto altro ancora. La lingua italiana, si sa, è in continua mutazione. Cambia nel lessico, lo amplia e, in alcuni casi  (altro…)

Alla scuola Anna Frank di Torino Kellogg e Croce Rossa forniscono la colazione ai bambini che arrivano digiuni

Alla scuola Anna Frank di Torino Kellogg e Croce Rossa forniscono la colazione ai bambini che arrivano digiuni

21 novembre 2017 | , , ,

Kellogg intensifica l’impegno verso le famiglie indigenti e, grazie alla consolidata collaborazione con Croce Rossa, apre due nuovi Breakfast Club a Torino e a Casal di Principe (Caserta), in aggiunta a quello già esistente di Milano. (altro…)

#unalberoè Il futuro non si brucia: tutti gli eventi in Piemonte per la Festa dell’Albero

#unalberoè Il futuro non si brucia: tutti gli eventi in Piemonte per la Festa dell’Albero

21 novembre 2017 | , , , , ,

Nel 2017, secondo i dati elaborati da Legambiente sono andati in fumo in Italia ben 140.430 ettari di superfici boschive, pari al 293,0% del totale della superficie bruciata in tutto il 2016, (altro…)

Premier Gentiloni inaugura anno accademico Università di Scienze Gastronomiche – Fotogallery di Pollenzo

Premier Gentiloni inaugura anno accademico Università di Scienze Gastronomiche – Fotogallery di Pollenzo

20 novembre 2017 | , , ,

Il presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, ha partecipato all’inaugurazione dell’anno accademico all’Università di Scienze gastronomiche di Pollenzo. “Abbiamo raggiunto l’obiettivo (altro…)

Nell’area ex Vitali potrebbe sorgere un polo scolastico dedicato all’infanzia

Nell’area ex Vitali potrebbe sorgere un polo scolastico dedicato all’infanzia

17 novembre 2017 | , , ,

Un polo scolastico per l’infanzia 0-6 potrebbe presto essere costruito nella zona di Parco Dora, compresa tra le vie Orvieto, Verolengo, Borgaro e corso Mortara, nell’area ex Vitali, nel territorio della Circoscrizione 5. (altro…)

Nuova scoperta all’università di Torino, pazienti ciechi: risposte non consapevoli sono possibili grazie alla riorganizzazione del cervello

Nuova scoperta all’università di Torino, pazienti ciechi: risposte non consapevoli sono possibili grazie alla riorganizzazione del cervello

17 novembre 2017 | , , ,

Un team di ricerca dell’Università di Torino, in collaborazione con le Università di Oxford, Tilburg, Maastricht e Verona, ha pubblicato sulla prestigiosa rivista scientifica PNAS (Proceedings of the National (altro…)

6mila bambini per  il Mago di Oz – !Wow! World. Orchestra. Wonderful.

6mila bambini per il Mago di Oz – !Wow! World. Orchestra. Wonderful.

14 novembre 2017 | , ,

Oltre seimila bambini, molti dei quali dell’ultimo anno della Scuola dell’infanzia; una grande orchestra sinfonica; una celebre fiaba diventata un capolavoro cinematografico; una scenografia “da sogno”, tra castelli incantati e (altro…)