Registrati | Login | Logout Meteo Piemonte | Meteo Italia | Traffico Piemonte | Mappe |

24 - 07 - 2014

Asti

Una fiaccolata per Elena Ceste a 6 mesi dalla sua scomparsa: ”Non dimentichiamo il suo caso”

elena-cesteElena Ceste è scomparsa da Costigliole d’Asti lo scorso 24 gennaio. Il prossimo 19 luglio, quando mancheranno pochi giorni al compimento dei 6 mesi dalla sua sparizione, il suo paese natale le dedicherà una fiaccolata, organizzata dal comitato spontaneo “Ritroviamo Elena Ceste” fondato dalla sua fraterna amica Morena Deidda. Lo scopo della serata è accendere o riaccendere l’attenzione generale sul caso di questa 38enne mamma di quattro bambini, sulle cui tracce si sono scatenati in (altro…)

Sabato 12 luglio ad Acqui Terme i funerali del carabiniere di Bubbio, Valter Bassani

carabinieri cappelloSi svolgeranno sabato 12 luglio alle 10,45, nella chiesa di San Francesco ad Acqui Terme i funerali dell’appuntato scelto Valter Bassani, di 44 anni, in forza alla stazione di Bubbio. Valter Bassani è morto travolto da un’onda anomala mentre stava passeggiando sulla spiaggia mentre si trovava con la famiglia in vacanza in località Fiorina di Capo Vaticano di Vibo Valentia. Le onde del mare hanno trascinato in mare tre bimbe che si trovavano insieme ai loro genitori che sono state portate a riva dall’intervento dei genitori tra cui Valter Bassani che si era subito tuffato, ma non è riuscito a tornare a riva venendo scaraventato verso gli scogli. Inutili i soccorsi. Il suo corpo è stato recuperato dopo 30 minuti quando è tornato a riva trascinato dalla corrente. (altro…)

Salvata dai carabinieri dopo un volo di 10 metri in auto e lo schianto in un burrone

carabinieri-112Mercoledì 9 luglio una donna è stata salvata dai carabinieri di Canelli e Cortemilia. Lei, un’infermiera di 40 anni residente a Cerretto Langhe, è finita in un burrone con la sua auto dopo un volo di più di 10 metri. Stava viaggiando lungo la strada statale della Valle Bormida, quando in una curva ha perso il controllo della vettura ed è finita nel vuoto planando, letteralmente, su un campo restando incastrata nell’auto capovolta. Spaventata, tremante, ma ferita solo lievemente, è riuscita a recuperare dalla borsetta il suo cellulare e a telefonare ai carabinieri allertandoli. (altro…)

Asti, cercano col Gps un’auto rubata e ne trovano un deposito intero

auto-usateCercavano un’auto appena rubata seguendola grazie al Gps ed hanno trovato un intero deposito di mezzi rubati negli ultimi mesi. E’ accaduto ad Asti e la ricerca è partita grazie alla segnalazione degli abitanti di un condominio di via Solferino, che si erano accorti che alcuni garage erano stati forzati e due auto rubate. Su una delle due era istallato un sistema Gps e così la polizia ha potuto seguire le tracce del mezzo. L’auto è stata ritrovata, insieme all’altra, in strada Sesia, nel quartiere San Fedele. All’arrivo della volante due uomini di orgine albanese sono fuggiti per essere poir fermati subito dopo. (altro…)

Asti Musica prende il via. Appuntamenti in piazza Cattedrale

note musicaliPromosso da Massimo Cotto, assessore alla Cultura del Comune astigiano e giornalista esperto di musica, Asti Musica apre il proprio sipario virtuale mercoledì 9 luglio per chiuderlo venerdì 25 luglio. Sedici giorni di concerti, di gruppi musicali, di artisti, noti e meno noti, si intrattenimenti che vanno dal jazz al blues passando per Morcheeba, Zibba, Renzo Rubino, Gualazzi e Cristiano De André tutti e quattro vincitori del premio della critica al festival di Sanremo. Un cartellone ricco di appuntamenti in piazza Cattedrale in orario serale. (altro…)

Asti, esempio virtuoso al convegno di Venaria sulla legge anticorruzione

Convegno Asti anticorruzioneFabrizio Brignolo, sindaco astigiano ha partecipato al convegno “Servizi pubblici: regole e strumenti per prevenire fenomeni corruttivi” a Venaria, organizzato da Confservizi Piemonte e Valle d’Aosta. Oltre al primo cittadino di Asti, sono intervenuti Giuliana Tedesco, assessore alle Partecipate della Città di Torino, Roberto Ronco, assessore all’Ambiente della Provincia di Torino, Mariastefania De Rosa dell’Anac (Autorità nazionale anti corruzione), Ciro Santorello, sostituto procuratore Tribunale di Torino, Simona Rostagno, avvocato torinese, Alessandro Lorenzi, presidente Comitato di Controllo dell’Eni. (altro…)

L’ultimo saluto di Asti a Giorgio Faletti. Piazza San Secondo gremita di persone per il funerale dello showman – Fotogallery

Funerale di Giorgio Faletti

Funerale di Giorgio Faletti

Migliaia di persone al funerale di Giorgio Faletti, l’artista astigiano morto a causa di una lunga malattia. Martedì 8 luglio piazza San Secondo, luogo in cui ha vissuto da ragazzo e anche da adulto con la seconda moglie, l’astigiana Roberta Bellesini, in un attico che affaccia proprio sulla piazza, era gremita di persone. Personaggi del mondo dello spettacolo, delle istituzioni, amici, parenti, fan e astigiani che, pur non conoscendolo in maniera diretta o avendolo conosciuto da ragazzino, magari quale compagno di giochi d’infanzia, erano presenti per l’ultimo saluto. Enrico Beruschi, Luciana Littizzetto, Franco Neri, Paolo Conte e molti altri hanno voluto esserci. La messa, iniziata alle 15, celebrata da don Giuseppe Gallo e “interrotta” solo da alcune testimonianze sull’altare degli amici più cari e della moglie di Faletti che, chi lo conosceva, definisce “il suo grande amore”, è durata quasi due ore. (altro…)

A “caccia” di fossili nella aree protette dell’astigiano

Alcuni ragazzi davanti alla parete fossilifera che hanno contribuito a ripulire

Alcuni ragazzi davanti alla parete fossilifera che hanno contribuito a ripulire

A “caccia” di fossili per conoscere meglio il territorio e la sua storia. Per dieci ragazzi astigiani si è appena concluso uno stage tra i fossili nell’ambito del progetto “Volontariamente” promosso dal Comune (Assessorato alle politiche giovanili), Csv Asti, Forum del Volontariato. L’ente aree protette astigiane ha aderito, ottenendo così di coinvolgere i giovani, tra i 14 e i 25 anni, al museo paleontologico e alla riserva naturale di Valleandona, Valle Botto e Valle Grande. Sotto la guida di Alessandra Fassio, naturalista dell’ente, per due settimane i partecipanti sono stati impegnati al museo nella classificazione dei fossili e, al centro visite polifunzionale di Valleandona, nella ripulitura dei reperti provenienti dai lavori di scavo. (altro…)

Muore sul colpo schiantandosi contro una vettura in zona Alice Bel Colle

polstradaE’ morto in un incidente stradale mentre viaggiava tra la provincia di Asti e quella di Alessandria. Un uomo di 43 anni, impiegato aziendale residente a Torino, nei giorni scorsi, nel tardo pomeriggio, ha perso la vita a Castel Rocchero sulla strada che porta ad Alice Bel Colle. Si trovava alla guida della sua moto di grossa cilindrata e, in curva, per motivi ancora da accertare, si è schiantato contro un’auto. Lui è morto sul colpo, mentre l’altra persona coinvolta non ha riportato ferite importanti. (altro…)

Martedì 8 luglio i funerali di Faletti ad Asti. Il sindaco: ”Gli dedicheremo uno spazio pubblico”

Giorgio FalettiI funerali di Giorgio Faletti, scomparso questa mattina a Torino all’età di 63 anni dopo una dolorosa malattia, si terranno ad Asti martedì 8 luglio alle ore 15 presso la Collegiata di San Secondo. Lunedì 7 luglio invece la doppia camera ardente, al mattino all’ospedale Molinette di Torino, al pomeriggio al teatro Alfieri di Asti. Fabrizio Brignolo, sindaco di Asti, ha espresso, con un comunicato stampa, il proprio “rammarico per la perdita di una persona che con la sua arte ha dato tanto, gioia, divertimento, sensazioni forti, con il teatro, la musica e la letteratura”, e che negli ultimi anni di vita aveva anche assunto l’incarico di direttore della biblioteca astesana. (altro…)

Lutto nel mondo della cultura e dello spettacolo: all’età di 63 anni è morto Giorgio Faletti

giorgio falettiUna notizia inattesa sconvolge il mondo della cultura e dello spettacolo italiano e piemontese: è morto Giorgio Faletti. Nato ad Asti 63 anni fa, era diventato famoso presso il grande pubblico come comico in tv, quindi ha conosciuto il successo come cantante e ancora un altro – enorme – come scrittore, apprezzatissimo anche oltreconfine. Era malato da tempo, aveva cercato di farsi curare all’estero, ma non c’è stato nulla da fare. Martedì scorso il ricovero alle Molinette per l’aggravarsi delle sue condizioni ed infine la morte questa mattina lo ha colto intorno alle 11.00. (altro…)

Scandalo Atc Asti, Santoro chiede di patteggiare. E gli inquirenti gli sequestrano i primi 6 milioni

casasoldiPierino Santoro, l’ex direttore generale dell’Agenzia Territoriale per la Casa nella sezione di Asti accusato tempo fa di peculato, ha chiesto il patteggiamento. Un primo, parziale successo per gli inquirenti, che lo ritengono responsabile di avere distratto dalle casse dell’ente una cifra notevolissima (circa 9 milioni di euro), e che in queste settimane di indagine si dicono “sorpresi” dalla “disinvoltura” con la quale l’ormai ex dirigente procedeva; per il momento, hanno proceduto al (altro…)